CANNELLONI AL RAGU’ per un pranzo gustoso e squisito a Natale, tutti adoreranno

    cannelloni carne
    (Canva photo)

    I cannelloni di carne è tra i primi piatti sempre ben graditi a tavola, perfetti da preparare non solo la domenica ma anche a Natale.

    I cannelloni che vogliamo proporvi oggi sono perfetti da preparare per il pranzo di Natale, lascerà tutti a bocca aperta.

    La ricetta che vi proponiamo prevede la preparazione del ragù di Chef Cannavacciulo e quindi sarà ancora più gustoso questo primo piatto. Il segreto dello chef Antonino Cannavacciuolo è far cuocere il ragù per almeno 5 ore, è il risultato sarà più che soddisfacente.

    Seguite passo passo la nostra ricetta.

    LEGGI ANCHE -> PASTA BROCCOLI E SALSICCIA cremosa SENZA PANNA

    CANNELLONI AL RAGU’ la ricetta perfetta!

    Per questa ricetta abbiamo optato per il ragù napoletano dello chef Cannavacciuolo, ma si può optare per un ripieno differente.

    Inoltre abbiamo utilizzato i cannelloni secchi che necessitano di una cottura, ma se volete potete scegliere quelli all’uovo, che si possono farcire direttamente.

    Ecco la ricetta da seguire.

    cannelloni carne
    (Canva photo)

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di cottura: 5 ore e 30 minuti

    Tempo totale: 5 ore e 50 minuti

    Ingredienti:

    • 16 cannelloni secchi
    • ragù di chef Cannavacciuolo
    • un pò di fiordilatte
    • 250 g di besciamella
    • q.b. parmigiano grattugiato
    • qualche foglia di basilico
    • q.b. burro

    Preparazione:

    1. Visto che la cottura del ragù è lunga, iniziate proprio da qui, poi passate alla preparazione dei cannelloni.
    2. Passate alla cottura dei cannelloni, mettete abbondante acqua in una pentola e portate ad ebollizione e poi fate cuocere i cannelloni per qualche minuto.
    3. Scolateli aiutandovi con una schiumarola, così non si romperanno e poi li adagiate su un canovaccio di cotone.
    4. Mettete in una ciotola un pò di besciamella e di ragù, mescolate e adagiate sulla base di una pirofila.
    5. Adagiate man mano i cannelloni farciti con il ragù, se volete potete aiutarvi con una sac-à-poche e disponeteli in pirofila, uno vincio all’altro.
    6. Ricopriteli con altro ragù sempre mescolato alla besciamella, non appena avrete terminato distribuite i fiocchetti di burro e una spolverata di parmigiano grattugiato.
    7. Infornate in forno caldo a 180° e fate cuocere per 30 minuti, poi sfornate e fate riposare un pò e servite, decorate con qualche foglia di basilico.

    LEGGI ANCHE -> PACCHERI AL FORNO FACILI con pomodoro e pancetta

    Trucco da mamma:

    I cannelloni si possono conservare all’interno di un contenitore a chiusura ermetica in frigorifero per 2 giorni, solo se gli ingredienti sono tutti freschi!