CANNELLONI PERFETTI E INTATTI: la preparazione furba che non sbaglia mai!

    I cannelloni sono davvero un primo piatto ricco e squisito, tipico della cultura culinaria italiana, oggi vi mostreremo come realizzare dei cannelloni perfetti, con una crosticina dorata, cotti al forno, con un riempimento che vi farà leccare i baffi.

    Scopriremo inoltre come renderli perfettamente equilibrati nella consistenza, conformi nella forma, perfettamente intatti e bellissimi da servire, li realizzeremo con un ripieno di carne, impreziosita da altri piccoli ingredienti che renderanno questo primo piatto davvero sensazionale!

    LEGGI ANCHE –> LASAGNA LIGHT veloce SENZA UOVA E SENZA BESCIAMELLA

    CANNELLONI IMPECCABILE per Natale e non solo!

    Realizziamo insieme la ricetta tradizionale dei cannelloni al forno, buonissimi sia caldi che tiepidi ma anche freddi, potete anche prepararli con molto anticipo e poi riscaldarli all’occorrenza, ideali per un pranzo domenicale ma anche per delle ricorrenze speciali come il Natale.

    CANNELLONI
    (Canva photo)

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti

    Tempo di riposo: 30 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 1 ora e 10 minuti

    Ingredienti:

    Per la pasta fresca

    • 150 g di farina di grano tenero 00
    • 50 g di farina di grano duro
    • 2 uova
    • q.b. sale

    Per il ripieno

    • 250 g di carne bovina
    • 150 g di salsiccia
    • 400 g di salsa di pomodoro
    • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • 2 cucchiai abbondanti di parmigiano reggiano grattugiato
    • 1 cipolla
    • 1 costa di sedano
    • 1 carota
    • 1/2 bicchiere di vino rosso secco
    • sale
    • 300 g di mozzarella o provola ben sgocciolata

    Per il sugo

    • 300 g di salsa di pomodoro
    • 1 filo d’olio
    • q.b. sale

    LEGGI ANCHE –> CANNELLONI DI LASAGNE facili, con ricotta, salsiccia e spinaci

    Preparazione:

    1. Prima di tutto andiamo a realizzare il nostro ripieno, tagliamo finemente la carota, il sedano, la cipolla e lasciamoli soffriggere con un filo di olio extravergine di oliva all’interno di una padella antiaderente, aggiungiamo poi la carne macinata e la salsiccia ovviamente privata del budello, lasciamo rosolare il tutto per almeno 5 minuti.
    2. Poi possiamo sfumare con il vino a fiamma alta e lasciar cuocere per almeno altri 3 minuti, poi aggiungiamo la passata di pomodoro, lasciamo prendere bollore e cuociamo ancora a fuoco lento per almeno 50 minuti. Dopodiché lasciamo raffreddare.
    3. Iniziamo a preparare la nostra pasta all’uovo, mettiamo la farina a fontana e al centro gli altri ingredienti, mescoliamo prima con i rebbi di una forchetta fino ad ottenere un composto molto morbido, formiamo una palla, avvolgiamola con la pellicola trasparente e lasciamo riposare per una mezz’oretta a temperatura ambiente.
    4. Prepariamo poi la nostra besciamella, cliccate qui per la ricetta! Ed infine aggiungiamo al pomodoro, su fiamma, 2/3 cucchiai di acqua, olio e lasciamo cuocere ancora per una quindicina di minuti, riprendiamo la pasta fresca, tiriamola molto sottile con macchina della pasta oppure a mano, la pasta dovrà essere sottile almeno di 8 o al massimo 10 cm.
    5. Andiamo a comporre i nostri cannelloni, versiamo su una pirofila un mestolo di sugo, farciamo ogni rettangolo intagliato di pasta con almeno tre cucchiaini di ripieno, aggiungiamo anche la mozzarella e poi richiudiamo a cilindro adagiando poi ogni cannelloni sulla teglia.
    6. Ricopriamo i cannelloni con due o tre mestoli di sugo, aggiungiamo la mozzarella e poi infine un’abbondante spolverata di parmigiano reggiano grattugiato, cuociamo in forno, preriscaldato, 180°, nella parte centrale del forno, per almeno 20 minuti. Lasciamo raffreddare e serviamo.

      INGREDIENTI