Hai comprato le castagne ma non sai come cucinarle? Ti suggeriamo questi 4 modi golosissimi

Dicembre 15, 2020Denis Carito
castagne

Oggi scopriremo quattro modi sfiziosi per cucinare le castagne in casa che non prevedano il camino. Oggi non è molto facile trovare case con un camino all’interno, soprattutto se si tratta di case moderne. Quindi oggi vogliamo svelarvi quattro metodi per cucinare le caldarroste: al forno, al sale, in padella e perfino in friggitrice ad aria.

Faciliteremo la vostra preparazione grazie a dei video tutorial ben dettagliati. Che siano marroni, caldarroste, semplici castagne, possono essere tutte cotte nello stesso modo, basta semplicemente inciderle in superficie senza andare a danneggiare il cuore della castagna, non è necessario un ammollo o una pre-cottura e si può procedere direttamente con i quattro modi per cucinare le castagne che oggi vi proponiamo.

Primo metodo: castagne al forno

Le castagne al forno sono le più buone senza ombra di dubbio, in inverno non possono mancare, oggi sperimenteremo la cottura delle castagne nel forno di casa nostra, sono profumate, saporite, come se fossero cotte nel camino della nonna.

C’è bisogno semplicemente di 1 kg di castagne ed acqua quanto basta. Per preparare le castagne al forno basta riempire infatti una ciotola d’acqua e immergerci dentro le castagne, tenerle in ammollo per una trentina di minuti, fino a due ore per raggiungere la consistenza perfetta. Ovviamente più le castagne resteranno in acqua e più sarà facile poi inciderle. Per la ricetta completa non vi resta che guardare il video tutorial spiegato passo passo.

Secondo metodo: castagne al sale

Preparare le caldarroste al sale è un’ottima alternativa, abbiamo bisogno soltanto del sale grosso, questo consente infatti la cottura delle castagne proprio come se fossero cotte al camino, quindi croccanti fuori e morbide dentro. Avrete bisogno semplicemente di 1 kg di sale grosso, delle castagne e di una padella con dei bordi alti ed un coperchio. Per scoprire la ricetta passo passo guardate il video tutorial qui sotto!

Terzo metodo: castagne in padella

Le castagne in padella sono sicuramente la preparazione più facile e veloce, uno snack prelibato sia in autunno che in inverno, non possono mancare in tavola. La cottura delle caldarroste in padella è semplicissima: basta seguire alcuni consigli riportati nella ricetta che segue per ottenere delle caldarroste tenere, che si sgusciano facilmente e difficilmente diventano dure, buona preparazione!

Quarto metodo: castagne con friggitrice ad aria

Vogliamo proporvi anche la cottura delle caldarroste nella friggitrice ad aria. La cottura ad aria infatti consente alle castagne di cuocersi perfettamente in brevissimo tempo, si sbocceranno in un lampo e non avranno bisogno assolutamente di ammollo. Le avrete pronte in tavola calde e profumate, facili da sbucciare di fronte alla TV, un perfetto dopo cena per tutta la famiglia, immergetevi subito in tutti gli step da seguire per cuocere delle castagne perfette nella tua friggitrice ad aria.

 

Per la friggitrice ad aria potete usare sia le castagne che i marroni, ci si può accontentare di acquistare anche di quelle acquistate al supermercato se ne trovano comunque di buone, ricordatevi che nel cestello della friggitrice ad aria entrano più di 30 castagne senza doverle sovrapporle l’una sull’altra. Ora che avete appreso i modi non perdetevi tutti i trucchi utili su come ottenerle morbidissime! 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post