Come cucinare gli asparagi: 3 ricette veloci da provare

Marzo 23, 2021Redazione

L’arrivo della primavera decreta la nascita degli asparagi. Una verdura dalle innumerevoli proprietà e che si adatta a qualsiasi cottura, andiamo quindi a scoprire tre ricette veloci.

Antipasti, primo secondi, frittate, contorni, gli asparagi possono essere preparati in moltissimi modi. In commercio ne esistono diverse varietà, l’asparago bianco, che forse è quello con il sapore più delicato, l’asparago comune, che troviamo più facilmente dal nostro fruttivendolo, l’asparago viola che ha un gusto amaro, l’asparago selvatico, dal sapore deciso.

In base al proprio gusto personale si può decidere quale varietà comprare, anche se tutti i tipi sopra descritti si adattano facilmente alle ricette che ora vi propongo.

Andiamo quindi a scoprire queste tre veloci idee con gli asparagi

E’ doveroso però prima di cucinarli, tagliare la parte finale del gambo. Con un pelapatate poi, posizionatevi sotto la punta e asportate la superficie per portare via la parte esterna più dura e filacciosa. Infine, lavate gli asparagi sotto l’acqua e a questo punto sono pronti per la cottura.

@pixabay.com

La prima ricetta che vi propongo è un’insalata di asparagi. Gli ingredienti sono lattuga, pomodori, olive verdi, asparagi, formaggio grana a scaglie. Per prima cosa è necessario bollire gli asparagi per 15 minuti, in una pentola con abbondante acqua. Una volta cotti, scolateli e lasciateli raffreddare.

Nel frattempo, preparate l’insalata e tagliate il pomodoro a pezzi e metteteli in una ciotola. Aggiungete quindi le olive, le scaglie di formaggio grana e gli asparagi tagliati a pezzetti non troppo grandi. Condire a piacere e servite.

La seconda idea per una ricetta con gli asparagi è con le uova. Il necessario sono asparagi, uova, cipolla, formaggio grana grattugiato, olio d’oliva, sale e pepe. Anche in questo caso è necessario far bollire gli asparagi per almeno 15 minuti prima di preparare la ricetta.

Quando gli asparagi sono pronti, è necessario, tagliarli fini e farli saltare in una padella antiaderente con la cipolla, olio, sale e pepe. Nel frattempo, sbattere le uova con il sale, il pepe e il grana e versare il composto nella pentola con gli asparagi e cuocere come una normale frittata.

Infine, c’è il pollo agli asparagi. Gli ingredienti sono petti di pollo, asparagi verdi, aglio, olio d’oliva, sale, pepe e semi di sesamo. Per questa ricetta è necessario far marinare i petti di pollo tagliati a pezzi con l’olio, sale, pepe, aglio schiacciato. A piacere aggiungere un po’ di aceto balsamico.

Nel frattempo, tagliare gli asparagi verdi e bolliteli per 5 minuti. Scolateli. Fate scaldare una padella antiaderente, versate all’interno il pollo e cuocetelo per 10 minuti, poi aggiungete gli asparagi e continuate la cottura per qualche minuto. A questo punto, il pollo è pronto, aggiungete quindi i semi di sesamo e servitelo.

@pixabay.com

Insomma, l’asparago è un ortaggio molto versatile, che può essere preparato in moltissimi modi, oltre al classico risotto. Quindi oltre a queste idee che vi ho proposto potete cimentarvi in altre preparazioni, come vellutate, uova ripiene di asparagi e molto altro.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post