Non tutti sanno come sostituire le uova nei dolci, ma noi vi sveliamo i trucchi!

Farina e uova
Foto:Pixabay

Se dovete sostituire le uova nei dolci perchè non ne avete o per una scelta legata al tipo di alimentazione o intolleranze, scopri gli ingredienti alternativi.

Sono tanti i dolci che si possono preparare con le uova. Quando non si hanno le uova in frigorifero per alcune persone è necessario rinunciare alla preparazione del dolce. Le uova sono un alimento versatile  in cucina potremmo definire un ingrediente jolly.  Basti pensare a quante ricette si possono preparare le uova, crema pasticcera, pasta frolla, torta, pan di Spagna per non dimenticare poi i primi piatti come carbonara, paste al forno, secondi come omelette, frittata, uova sode o addirittura per impanare. Il più delle volte le uova sono davvero indispensabili. Ma i dolci si possono preparare anche senza le uova, scopri gli ingredienti alternativi.

Come sostituire le uova nei dolci: ecco i possibili ingredienti

Quando parliamo di come sostituire le uova nella preparazione di dolci, facciamo riferimento alle uova di gallina, ricco di sostanze nutritive, ma non bisogna mai esagerare ne bastano circa 2 uova a settimana a persona, perchè contengono colesterolo. Infatti i soggetti che soffrono di ipercolesterolemia dovrebbero limitarne il consumo. Noi di Mammeincucina vogliamo svelarvi i trucchi per sostituire le uova nei dolci.

latte e uova ciambelline
(Adobestock photo)

Trovare delle alternative è utile se non avete le uova perchè si segue un’alimentazione vegana o per una scelta legata ad allergie o intolleranze. Ecco gli ingredienti alternativi alle uova per la preparazione di dolci.

  1.  Fecola di patate. L’avrete in dispensa, perchè è utile per rendere più soffici gli impasti. Inoltre questo ingrediente sostitutivo ha sia un’azione legante che addensante. Però il trucco per non sbagliare è aumentare un pò gli ingredienti liquidi tipo latte o  yogurt dipende dalla ricetta che state seguendo. Basta aggiungere un pò alla volta i liquidi fino a quando non otterrete il giusto equilibrio. Per ogni uovo da sostituire occorrono circa 2 cucchiai di fecola. Anche l’amido di mais va benissimo, vanno bene sempre 2 cucchiai!
  2. Yogurt bianco. E’ un alimento perfetto come sostituto dell’uovo soprattutto se volete rendere gli impasti ancora più soffici. Non va messo un vasetto intero, ma circa 60 g per ogni uovo. Noi consigliamo in linea generale quello bianco, ma in base al dolce potete optare per un gusto diverso. Se state preparando un dolce al limone, andrebbe bene uno yogurt al limone!
  3. Latte. Questo alimento rende gli impasti più soffici e alti. Potete scegliere sia quello di origine animale che non dipende dall’alimentazione che seguite o dai vostri gusti. Non solo c’è chi è intollerante al latte animale e non può utilizzarlo, quindi va bene anche latte di riso, d’avena. Per ogni uovo occorrono circa 50 ml di latte. Se la ricetta che state seguendo prevede la lievitazione potete  aggiungere un cucchiaio di aceto di mele.

Adesso si che potete preparare i dolci senza le uova, con questi trucchi!