Lo stanno facendo proprio tutti 😀 Ti svelo perché dovresti mettere una pallina di alluminio in lavatrice 😉

Sai che una pallina di alluminio può avere diversi benefici se inserita nella lavatrice durante il lavaggio? Scopriamoli insieme.

Molti di voi non lo sanno ma l’alluminio è un materiale in grado di fare miracoli quando si tratta di lavare il proprio bucato. Proprio per questo motivo vogliamo svelarvi un piccolo trucco da utilizzare ogni qualvolta lavate i vostri panni.

pallina alluminio in lavatrice
pallina alluminio in lavatrice – Mammeincucina.it

Infatti l’alluminio è un materiale in grado di conferire agli oggetti morbidezza, pulizia e assenza di elettricità statica. Un metodo semplice utilizzato già da moltissime persone. Ma vediamo in cosa consiste e soprattutto come procedere.

Perché inserire l’alluminio nella lavatrice

A prescindere dal vostro modello di lavatrice, nemmeno le più nuove riescono a garantire una qualità di lavaggio stabile. Molte di noi risolvono i problemi ricorrendo a prodotti di vario generi, come polveri o detergenti. Però, i resti dell’inquinamento e dell’elettricità statica non scompaiono.

pallina di alluminio
pallina di alluminio – Mammeincucina.it

E perciò la soluzione migliore è quella di arrotolare una palla di carta stagnola e inserirla nella lavatrice insieme al bucato. I fogli di alluminio hanno un effetto meccanico sugli oggetti lavabili, in questo modo si ottiene il miglior risultato senza ulteriori lavaggi. Non solo, l’alluminio riduce il consumo di polvere e ammorbidente.

Questo significa che risparmierete qualche soldino. I vostri panni usciranno più puliti e più morbidi, senza alcun tipo di macchia. Come accennato in precedenza, il foglio di alluminio impedisce l’accumulo di elettricità statica sugli indumenti. Questo perché il materiale ha la capacità di rimuovere l’elettricità statica.

Si tratta di un metodo molto semplice e poco costoso. Infatti chi di noi non ha un rotolo di alluminio in casa? Potete testare il metodo oggi stesso. Vi ricordiamo che una palla arrotolata di carta stagnola può durare anche 6 mesi. Ma vediamo come procedere.

Arrotolate 2 o 3 palline della dimensione di una noce e mettetele nella lavatrice insieme ai vestiti. Potete inserire qualsiasi tipo di indumento, perfino gli asciugamani di spugna o altri oggetti densi. L’alluliminio non arrecherà alcun danno. Non appena le palline si restringono e cominciano a perdere densità, tirate fuori un nuovo foglio di alluminio.

Un foglio di alluminio è un’opzione economica per migliorare la qualità del lavaggio. Perché acquistare polveri e altri additivi? Una qualità di lavaggio decente e una riduzione dell’elettricità statica sono possibili per una cifra irrisoria. Un solo rotolo di carta può durarvi diversi anni a differenza dei vari prodotti che siete soliti acquistare.