Bake Off Italia nella bufera 😱 : Benedetta Parodi si è infuriata 😡 davvero per la prima volta

Benedetta Parodi conduce Bake Off Italia ormai da dieci anni, cioè dalla sua primissima edizione: in tutto questo tempo solo una volta una persona è riuscita a farla infuriare davvero. Ecco di chi si tratta.

Al timone di Bake Off Italia, dalla primissima stagione (cioè da dieci anni in pratica) c’è sempre e solo lei: Benedetta Parodi.

Benedetta Parodi infuriare
Mammeincucina Photo

Al suo fianco attualmente ci sono Ernst Knam, l’unico presente insieme a lei fin dalla prima apparizione del format in Italia, Damiano Carrara, il pasticciere subentrato nella quinta edizione e Tommaso Foglia, la new entry che ha sostituito quest’anno Clelia d’Onofrio, rimasta però comunque nel programma in qualità di voce narrante.

Il format è rimasto comunque sempre più o meno lo stesso (al netto di qualche variazione che comunque non lo ha stravolto): ogni puntata vede un vincitore, che si aggiudica l’ormai iconico grembiule blu, insieme ad un vantaggio, che però cambia ogni volta.

Alla fine delle stagiona poi il vincitore assoluto si aggiudica un premio, che è cambiato durante gli anni. Attualmente – e a partire dalla nona edizione – è la possibilità di condurre un programma su Food Network e di essere a capo di una Masterclass in cioccolateria.

A proposito della conduttrice, sappiamo che uno dei suoi tratti distintivi fin dai suoi esordi sul piccolo schermo è il sorriso.

Benedetta Parodi, infatti – un po’ come anche la sorella maggiore Cristina – sembra sempre allegra, gioiosa, ma è anche sempre cordiale con tutti, eppure, nonostante ciò, qualcuno è riuscita a farla infuriare.

L’unica persona che è riuscita a far infuriare Benedetta Parodi a Bake Off Italia

Durante una puntata di Bake Off Italia, Benedetta Parodi ha perso letteralmente le staffe: un concorrente, infatti, è riuscito per la prima volta a farla infuriare davvero.

Benedetta Parodi infuriare
Pinterest Photo

Partiamo subito dicendo che questo aneddoto non riguarda l’ultima edizione, ma la settima. Per comprendere ciò che è accaduto quindi dobbiamo fare un balzo nel passato e tornare al 2019.

Era precisamente il 1 novembre quando l’episodio andò in onda (ma di sicuro era stato registrato molto prima).

Tutto partì con la scomparsa di preparazioni dagli abbattitori dell’iconico tendone. La conduttrice diede la “colpa” a uno dei concorrenti, il professor Rosario, che però non prese affatto bene le sue accuse.

C’è da dire che però, durante la prova tecnica, un altro concorrente, Riccardo, aveva affermato di non aver più ritrovato dei dischi di pastafrolla che aveva messo in un abbattitore che poi aveva condiviso proprio con Rosario (e con Martina, una loro “collega”).

Dal momento che non era quello il primo episodio di presunto furto, Benedetta decise di andare a fondo e di indagare su quanto accaduto, soffermandosi soprattutto su Rosario, che tra tutti era il principale sospettato.

Peccato che però mentre era intento a continuare la sua preparazione, il suo microfono era aperto e tutti sentirono così le sue lamentele (condite da non poche parolacce tra l’altro, ovviamente riferite alla conduttrice).
Peccato che però il professore continuò comunque a mantenere il punto, dicendo: “Proprio per questo non ammetto di essere accusato”. La risposta della Parodi ovviamente non tardò ad arrivare (“Tu non vuoi essere giudicato, è diverso”), ma la resa dei conti arrivò solo alla fine della puntata, nel momento dell’assaggio.
Rosario, infatti, si presentò davanti ai giudici – che in quella puntata erano solo Ernst Knam e Damiano Carrara – con il piatto vuoto e la conduttrice disse: “Il pasticciere in questione si è rifiutato di portare a termine la prova con un atteggiamento polemico in forte contrasto con lo spirito del programma. In 7 anni di Bake Off ci sono stati tanti pianti, crolli, furti, disastri, ma tutti hanno portato avanti la prova e sono stati al gioco. Giudici, sta a voi decidere come comportarvi”. Questi ultimi così decisero di eliminarlo.
E a poco servirono le parole del concorrente, che continuò a cercare una giustificazione per il suo atteggiamento, non risparmiando comunque frecciatine alla conduttrice in ogni caso (la sua affermazione “Ho conosciuto persone speciali e alcune che avrei potuto evitare e non tra i concorrenti”, fece pensare ovviamente a un riferimento alla conduttrice). Quello comunque resterà per sempre nella storia di Bake Off Italia come l’unico momento in cui Benedetta Parodi si è letteralmente imbestialita.