Butti sempre gli avanzi delle saponette? Ecco come riutilizzarli in modo utile

Ti capita sempre di trovarti con gli avanzi delle saponette? Da oggi puoi evitare di buttarli usandoli in modo diverso.

Se fai uso delle saponette, ti sarà capitato più e più volte di ritrovarti a gettarne via gli avanzi. Dei pezzetti così sottili da non poter più essere usati ma che ogni volta ti spiace quasi buttar via.

avanzi sapone usi
(adobe stock photo)

Ebbene, da oggi potrai ridare loro nuova vita, evitando sprechi e ottenendo dei prodotti davvero utili per la casa. Così facendo potrai contare anche su quantità di sapone extra che non dovrai acquistare e che ti farà comodo avere sempre a disposizione. Ecco, quindi, alcune idee per utilizzare al meglio gli avanzi di sapone. A patto che, ovviamente, tu smetta di buttarli.

Come riutilizzare gli avanzi delle saponette in modo semplice e pratico

Se buttar via gli avanzi di sapone che usi per lavarti le mani o per la cucina è una vera seccatura, sei nel posto giusto. Oggi capirai infatti come evitare sprechi usando al meglio ogni più piccola parte.

avanzi sapone usi
(adobe stock photo)

Ciò che conta è conservare in una scatola i vari pezzetti di sapone avanzato e usarli quando ne avrai messi da parte abbastanza. Così facendo potrai mettere in atto alcune delle prossime idee.

Aggiungerli al sapone nuovo

Posizionare le lamine di sapone vecchio su quello nuovo è un buon modo per fare in modo che questo duri di più. Una volta bagnati infatti, i due saponi si fonderanno tra loro e ciò ti consentirà sia di riutilizzare i tuoi vecchi pezzi di sapone che di evitare di acquistarne ancora. Una soluzione che nel tempo di consentirà di risparmiare più di quanto pensi.

Creare dei saponi nuovi

Se la prima idea non ti piace e sogni di ottenere qualcosa di diverso, puoi mettere insieme tutte le saponette e creare un nuovo sapone. Per farlo basta sciogliere gli avanzi a bagnomaria e versare quanto ottenuto in uno stampo. Quando si sarà raffreddato, il nuovo sapone sarà subito pronto per l’uso. La nota simpatica è che se ne usi di colori diversi potresti ottenere dei nuovi saponi dalle colorazioni più variegate e sfumate.

Conservarle per quando viaggi

Avere dei micro saponi da portare con te quando sei in viaggio può rivelarsi molto più utile di quanto pensi. In questo modo potrai aggiungerlo al tuo set di prodotti mini da viaggio e avere con te del sapone (cosa che torna sempre utile) senza per questo doverne portare con te uno enorme. Una soluzione simpatica e che ti farà davvero piacere e che potresti rendere persino ancor più simpatica realizzandone appositamente di piccole e colorate.

Ora che sai come usare gli avanzi delle saponette, dovrai solo scegliere la destinazione d’uso che più ti piace ricordando che tra queste non manca quella per risparmiare sulla cura della persona. Così facendo potrai contare sia su una buona dose di risparmio che su nuove destinazioni da dare ai tuoi saponi. Un metodo anti spreco e creativo che ti piacerà sicuramente mettere in atto.