Dieta da 2000 calorie al giorno: menù quotidiano ideale per chi pratica attività sportiva

Chi pratica attività sportiva in maniera regolare ha bisogno mangiare abbastanza: ecco una dieta da 2000 calorie al giorno. 

Chi pratica molto sport deve anche introdurre un’adeguata quantità di cibo e sostanze nutrienti. Un regime alimentare da 2000 calorie al giorno è un tipo di dieta che non prevede troppe restrizioni e quindi non è indicato propriamente per chi vuole perdere molto peso.

dieta 2000 calorie
Canva photo

Si tratta infatti di un tipo di regime alimentare ideale per mantenere il proprio peso forma o eventualmente perdere solo qualche chilo. Questo tipo di dieta è bene precisare che è ideale per coloro che fanno sport e hanno una vita attiva.

Per chi invece svolge una vita sedentaria questo regime alimentare non è propriamente indicato, in quanto non si perderebbero i chili. Scopriamo allora com’è il menù quotidiano da 2000 calorie al giorno.

Ecco la dieta da 2000 calorie al giorno: il menù quotidiano

In una dieta sana ed equilibrata ricordiamo che non dovranno mai mancare molte sostanze nutritive tra cui vitamine, sali minerali, fibre così come carboidrati e proteine e una parte di grassi, ma solo quelli buoni.

dieta 2000 calorie
Canva photo

A tal proposito nella dieta da 2000 calorie dovremo introdurre verdure, frutta, cereali, legumi. Evitiamo invece gli zuccheri raffinati e i cibi ricchi di grassi saturi, qui trovi i consigli per ridurli.

In ogni pasto dobbiamo considerare di introdurre una porzione di carboidrati, di proteine e di fibre. Inoltre, è importante anche cucinare i cibi con metodi di cottura leggeri e sani. Il tipo di cottura infatti contribuisce anche a mantenere i principi nutritivi negli alimenti.

Da evitare le fritture, i condimenti elaborati, dosi massicce di sale, e qui puoi sapere come ridurlo nelle pietanze. Così come il burro, lo strutto, il lardo. Da evitare anche il ketchup e la maionese.

Come condimento si può utilizzare l’olio extra vergine d’oliva, ma anche in questo caso non si dovrà esagerare con le quantità. Inoltre, ricordiamo di bere sempre almeno un litro e mezzo o due di acqua al giorno.

La distribuzione delle calorie nell’arco della giornata dovrà essere ripartita all’incirca in 400 calorie a colazione, 600 a pranzo, 700 a cena e due spuntini da 150 calorie l’una.

Vediamo un menù giornaliero da 2000 calorie.

Colazione: Uno yogurt magro, 50 grammi di fiocchi d’avena e 150 grammi di frutti rossi o un frutto a scelta.

Metà mattina: 200 grammi di frutta fresca, e un pezzettino di cioccolato fondente o altrimenti anche 25-30 grammi di frutta secca.

Pranzo: 100 grammi di pasta al pomodoro, o con il pesto, altrimenti 100 grammi di riso con verdure. Come secondo si può scegliere fra una porzione di carne di pollo o vitello o altrimenti di pesce o due uova a cui si può abbinare un contorno.

Metà pomeriggio: uno yogurt magro o 200 grammi di frutta fresca.

Cena: 150 grammi di carne di pollo o tacchino o altrimenti una porzione di pesce, un contorno di verdure e 100-150 grammi di pane. Il tutto dovrà essere condito con olio evo.