I biscotti con le gocce di cioccolato non sono come vorresti? Ecco gli errori da non commettere

L’ultimo ricordo che hai sono dei biscotti con gocce di cioccolato non perfetti che si sbriciolano subito e il cioccolato non è ben distribuito? Ecco gli errori da evitare!

Alzi la mano chi non adora i biscotti con le gocce di cioccolato, saporiti e invitanti, da mangiare così o da inzuppare nel latte. Se sei una mamma che li prepara spesso in casa, ma non sempre riesci nell’impresa, noi siamo qui per questo.

biscotti gocce di cioccolato errori
(adobe stock photo)

In cucina basta poco per rovinare tutto, gli errori sono sempre dietro l’angolo, però se anche tu vuoi preparare questi biscotti alla perfezione non resta che scoprire quali errori evitare. Talvolta anche le preparazioni più banali possono rivelarsi difficili.

Biscotti con le gocce di cioccolato: ecco gli errori da non commettere

I biscotti con gocce di cioccolato si trovano senza alcuna difficoltà negli scaffali del supermercato, ma tu sei una mamma che preferisce prepararli a casa, per questo motivo vogliamo lasciarti qualche idea su come servire dei biscotti a dir poco perfetti.

biscotti gocce di cioccolato errori
(Canva photo)

La preparazione di questi biscotti inizia dalla base di pasta frolla, che non sempre si riesce a prepararla alla perfezione, per poi aggiungere le gocce di cioccolato fondente, che non si devono sciogliere in cottura. Se non riesci mai a tagliare il Pan di Spagna, ecco cosa non devi fare!

Il primo errore da non fare è utilizzare direttamente le gocce di cioccolato, ma non è così. Per evitare di ritrovarsi con gocce che si sciolgono, è consigliabile mettere nel freezer le gocce di cioccolato e nel frattempo dedicarsi alla preparazione della pasta frolla.

Per la preparazione della pasta frolla si devono lavorare l’olio o il burro morbido con lo zucchero, poi si aggiungono le uova una alla volta, la farina e vanillina ed infine il lievito.

Dopo aver lavorato questi ingredienti, un errore che potrebbe presentarsi è che la pasta frolla potrebbe impazzire. Sai cosa significa? La pasta frolla inizia a sbriciolare, quindi presta attenzione e aggiungi un po’ di acqua e mai la farina che non vi permetterà di lavorare correttamente l’impasto.

Solo quando l’impasto sarà pronto potrai unire le gocce di cioccolato che stanno in freezer. Per un buon risultato, non devi mai fare l’errore di realizzare direttamente i biscotti. La pasta frolla deve riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Solo dopo questo tempo potrai stendere la pasta frolla su carta forno e dare la forma dei classici biscotti. Mettili man mano su una leccarda da forno ricoperta di carta forno e lascia cuocere in forno. Puoi anche comprare la formina e non avrai difficoltà!

Ricorda che non devi assottigliare troppo la pasta frolla, deve avere uno spessore massimo di 6mm. Non solo anche il tempo e temperatura di cottura dei biscotti è importante, il temo richiesto deve essere di 15 minuti a 180°.

Evita anche tu questi errori i biscotto con gocce di cioccolato saranno perfetti!