La dieta dei legumi: come bruciare i grassi e perdere peso in una settimana

Scopriamo insieme la dieta dei legumi: un regime alimentare che prevede l’assunzione quotidiana di queste proteine vegetali per favorire il dimagrimento! Cosa mangiare e perché provarla? Vediamo insieme di che si tratta!

I protagonisti di questa dieta sono i legumi, indispensabili per una sana e corretta alimentazione e, se inseriti nel modo corretto nella nostra dieta quotidiana, possono contribuire a bruciare i grassi e a far perdere peso.

dieta dei legumi per perdere peso
(Canva)

I legumi sono fonte di proteine vegetali e carboidrati, vitamine del gruppo B, sali minerali, calcio, ferro e zinco; inoltre, sono poveri di grassi, privi di colesterolo e ricchi di antiossidanti.
Tra i legumi più diffusi nella nostra alimentazione troviamo i fagioli, i ceci, le lenticchie, le cicerchie, le taccole, le fave, i piselli, la soia, i lupini e le arachidi, che non rientrano nella categoria della frutta secca, come molti pensano.

Dieta dei legumi: il menù settimanale d’esempio da seguire

Questa dieta non prevede il consumo esclusivo di legumi ma l’assunzione quotidiana di tutte le altre categorie alimentari, come cereali, frutta, verdura, formaggi, uova, carne e pesce: l’importante è fare attenzione agli abbinamenti tra i cibi e alle quantità.
La dieta dei legumi, dunque, è particolarmente varia e ci permetterà di perdere peso senza dover rinunciare a nulla.

Per evitare di avere difficoltà digestive e gonfiore, il nostro consiglio è di consumare i legumi rispettando i tempi di ammollo consigliati, unirli a verdure che riducono il gonfiore addominale (come i finocchi) e non abbinarli ad altre proteine.

dieta dei legumi
(Canva)

Inoltre, è sempre consigliato limitare i condimenti e il sale, bere almeno due litri d’acqua al giorno e fare attività fisica!
Vi ricordiamo che se volete seguire un regime dietetico è sempre importante rivolgersi a uno specialista, che saprà darvi le indicazioni più corrette in base alle vostre caratteristiche.
Ecco il menù d’esempio da seguire per una settimana!

Lunedì

Colazione: caffè o tè, latte parzialmente scremato, due biscotti integrali
Spuntino: frutta fresca di stagione
Pranzo: riso integrale con lenticchie rosse, carote in padella
Spuntino: una porzione di mandorle
Cena: passato di verdure, insalata mista con noci e mele, pane integrale

Martedì

Colazione: caffè o tè, yogurt magro, due fette biscottate integrali con marmellata
Spuntino: centrifugato di mela verde, limone, zenzero
Pranzo: insalata di uova sode, pomodori e fagioli, pane integrale
Spuntino: una porzione di frutta secca
Cena: zuppa di legumi e farro (per prepararla, seguite la nostra ricetta!), pane integrale

Mercoledì

Colazione: caffè o tè, latte parzialmente scremato, cereali integrali
Spuntino: frutta fresca di stagione
Pranzo: pasta integrale con i fagioli, verdure in padella
Spuntino: tisana ai finocchi, frutta secca
Cena: bresaola, fiocchi di latte, cruditè di verdure

Giovedì

Colazione: caffè o tè, yogurt magro, due fette biscottate con marmellata
Spuntino: spremuta d’arancia
Pranzo: vellutata di ceci, verdure miste in padella
Spuntino: una porzione di mandorle, tisana drenante
Cena: frittata di spinaci, insalata di finocchi e carote

Venerdì

Colazione: caffè o tè, latte parzialmente scremato, cereali integrali
Spuntino: frutta fresca di stagione
Pranzo: vellutata di lenticchie, melanzane grigliate, pane integrale
Spuntino: tisana alle erbe, mix di frutta secca
Cena: petto di pollo ai ferri con crema di porri e piselli, pane integrale

Sabato

Colazione: caffè o tè, yogurt magro, biscotti integrali
Spuntino: una porzione di noci
Pranzo: quinoa con ceci zucchine e carote, cavolfiori al forno
Spuntino: spremuta d’arancia
Cena: frittata di ceci (la nostra ricetta qui), insalata di rucola, radicchio e noci

Domenica

Colazione: caffè o tè, latte parzialmente scremato, cereali integrali
Spuntino: centrifugato di kiwi e arance
Pranzo: pasta integrale con lenticchie, broccoli cotti al vapore
Spuntino: tisana alle erbe, mix di frutta secca
Cena: vellutata di porri zucchine e finocchi, asparagi lessi al limone