CENTRIFUGATI di frutta e verdura per DISSETARSI in estate: ecco come prepararli

centrifuga frutta e verdura
(Adobestock photo)

Avete bisogno di dissetarvi spesso in estate? Ecco come fare, preparate a casa i centrifugati di frutta e verdura, freschi e salutari.

Il sole e le alte temperature sono le protagoniste della stagione estiva, la voglia di dissetarsi è frequente durante la giornata sia quando si è in casa che fuori. Bisogna prestare molta attenzione alla scelta delle bevande perchè non solo devono essere fresche e che vi dissetano ma non bisogna eccedere con gli zuccheri. Noi di Mammeincucina possiamo darvi qualche piccolo suggerimento su alcuni centrifugati di frutta e verdura da poter preparare a casa senza alcuna difficoltà in estate per dissetarvi quando ne avete bisogno.

LEGGI ANCHE->Test personalità: dimmi come mangi la pizza e ti dirò chi sei

Centrifugati di frutta e verdura per dissetarsi in estate

Dobbiamo sempre essere attente in cucina non solo alla preparazione ma anche a quello che siamo abituate a mangiare e bere. Seguire un regime alimentare equilibrato e regolare è alla base di tutto. Si sa che quando le temperature iniziano ad aumentare la voglia di rinfrescarsi non solo fuori, ma anche all’interno è il desiderio di tutte noi.

Centrifugati di frutta
(Adobestock photo)

Invece delle solite bevande gassate e ricche in zuccheri che appagano la sete al momento sarebbe opportuno conoscere alcuni centrifugati da preparare a casa. In questo modo combatterete il caldo e la spossatezza e soprattutto starete più attente alla linea, evitando così bibite e succhi ricchi in zuccheri e gas.

La nostra proposta sono i centrifugati, estratti salutari che si preparano con la frutta fresca e verdura in pochissimo tempo, scopriamo insieme come.

1- Melone, limone e zenzero. Basta mettere 150 g di melone, senza buccia, tagliato a dadini nel boccale a cui andrete ad aggiungere il succo di un limone e pochissimo zenzero. Centrifugate e poi servite nel bicchiere. Se volete potete sostituire il succo di limone con una mela gialla. La pesca contiene betacarotene, quindi la vostra tintarella sarà impeccabile. Non solo grazie ai sali minerali e vitamine, questa bevanda aiuterà a liberarvi dalle scorie e tossine in eccesso.

2-Albicocche, scorza grattugiata di limone, carote e susine. Basta lavare e pelare due carote, tagliate a dadini e mettete nel boccale. Aggiungete 6 albicocche e susine, lavate, denocciolate e tagliate, unite la scorza del limone e centrifugate. Perfetto anche a colazione, ma grazie agli antiossidanti presenti nella frutta come il betacarotene sarà un alleato per la vostra abbronzatura.

3- Pesca, anguria e fragole. Basta lavare e denocciolare la pesca, eliminate il picciolo dalle 8 fragole e tagliate a fetta media di anguria. Mettete in un boccale e unite un pò di succo di limone e centrifugate. I frutti sono principalmente rossi e quindi anche qui i carotenoidi non mancano. Questo centrifugato è dissetante, rinfrescante e aiuta a combattere gli inestetismi della cellulite.

4- Mela verde, spinaci e cetriolo. Lavate le foglie di spinaci, asciugatele per bene. Lavate il cetriolo e tagliate a dadini, sbucciate la mela verde ed eliminate i semini e tagliate. Trasferite il tutto nel boccale e centrifugate, se volete potete aggiungere un pizzico di zenzero. Questa bevanda depura e disseta allo stesso tempo e va a reintegrare i liquidi persi con la sudorazione.

LEGGI ANCHE->IN FRIGORIFERO NON VANNO SOLO CIBO E BEVANDE: 5 oggetti che con il caldo dovresti mettere al fresco

I centrifugati sopra elencati apportano benefici, aiutano a dissetarsi, a reintegrare i liquidi persi, protegge la pelle e aiuta alla vostra tintarella grazie all’alta concentrazione di betacarotene ma non fanno miracoli. E’ necessario seguire sempre un regime alimentare sano, equilibrato e vario. Solo in questo modo riuscirete a combattere il caldo a tavola, selezionando cibi e bevande che aiutano la spossatezza. Quindi via libera a verdura e frutta di stagione, non esagerare con il sale e soprattutto bevete almeno 2 litri di acqua al giorno.