COME SOSTITUIRE LA CARTA FORNO: consigli utili da seguire

carta forno
(Freepik photo)

Si può sostituire la carta forno? Si, noi vi proponiamo le soluzioni alternative che sono più semplici di quello che immagini.

La carta forno non dovrebbe mai mancare in casa, è utilissima per la preparazione di diverse ricette. Infatti questa carta nasce dall’esigenza di utilizzarla quando si devono cuocere gli alimenti, perchè evita che il cibo si possa attaccare a teglie e stampi. E’ capitato di aprire il mobile e non ritrovarsi la carta forno oppure ne è poca e si va subito in panico. Ma nessun problema, la carta forno si può tranquillamente sostituire con altro, basti pensare che fino a qualche anno fa non era così utile per molte di noi. Il team di Mammeincucina vuole svelarvi qualche piccola astuzia per poter rimediare se non avete in casa la carta forno.

LEGGI ANCHE->Conosci il metodo infallibile che ti darà conferma della cottura di dolci e non solo?

Come sostituire la carta forno: ecco le alternative

La carta forno è conosciuta ed utilizzata per le sue proprietà antiaderenti, infatti se preparate un dessert basta metterla alla basa dello stampo e versare l’impasto noterete che a fine cottura si staccherà la torta facilmente.

tappeto silicone
(Adobestock photo)

Ma ecco le soluzioni alternative alla carta forno che vi torneranno utili se non avete più questa carta.

-Olio. Ebbene si l’olio è un ottimo sostituto della carta forno. Basta oleare la teglia o lo stampo e versate l’impasto. Ma il segreto sta nello spennellare all’interno dello stampo in modo omogeneo. Solo così eviterete che l’impasto possa attaccarsi. Noi consigliamo di utilizzare l’olio extravergine d’oliva, ma il trucco per non sbagliare e di non esagerare con le quantità. Se per errore ne avete messo troppo potete anche pulire con della carta assorbente da cucina.

-Tappeto in silicone. Ormai si trovano ovunque si acquistano anche on line. Questa soluzione è molto pratica e comoda perfetta da poggiare direttamente sulla teglia e poi poggiate su i dolci o altro che dovete cuocere. Mi raccomando optate sempre per prodotti di qualità e lavate correttamente, seguite sempre le indicazioni suggeriti dall’azienda.

-Farina e burro. Sono due sostituiti perfetti della carta forno, le nonne questo rimedio utilizzavano in passato. Basta prima imburrare lo stampo per bene non solo la base, ma a anche i bordi e poi spolverate la farina. Se per errore ne mettete troppa, capovolgete lo stampo e così si eliminerà quella in eccesso. Accertatevi che non ci siano parti delle teglie o stampi non unte. Se dovesse accadere il dolce o qualsiasi altra preparazione potrebbe attaccarsi.

LEGGI ANCHE->Come fare una torta perfetta: ecco gli errori più comuni che si commettono

Ricordate che se dovete tostare del pane, frutta o altro potete anche omettere tutto questo, compresa la carta forno.