Come USARE LA PADELLA WOK perfettamente: segui i nostri consigli

padella wok
(Adobestock photo)

Tutte noi dovremmo avere in cucina una padella wok è davvero utile. Ecco qualche consiglio su come usare la padella wok correttamente.

Spesso si sente parlare di padella wok, tutte noi siamo curiose di capire come utilizzarla e soprattutto perchè dovremmo averla tutti in cucina. Infatti chi è in procinto di acquisti di batterie di pentole e padelle non può che non acquistare anche questa, una padella tipica della cucina orientale. Noi di Mammeincucina vogliamo darvi qualche informazione in più su come utilizzarla, pulirla e così l’acquisterete sicuramente!

Come usare la padella wok: consigli utili da sapere

La padella wok è una padella molto diffusa in Cina, ormai sta spopolando anche in altri Paesi anche in Italia negli ultimi anni.

padella wok
(Adobestock photo)

E’ particolare proprio per la sua forma semisferica, all’origine questa padella era realizzata in ghisa o ferro, ma non era proprio maneggevole e di conseguenza poco pratica in cucina. Oggi la padella wok la realizzano in acciaio, alluminio e in materiale antiaderente. E fino ad ora non è nulla di diverso dalle classiche padelle che avete in casa, ma questa padella si adatta a diverse cotture, quindi potrete preparare diversi piatti, ormai sono tanti gli chef che l’utilizzano in cucina. Non solo trattiene bene il calore grazie alla parte concava.

LEGGI ANCHE-> Gli USI ALTERNATIVI del COLINO a cui probabilmente non avevi mai pensato: ecco a cosa ti serve

Esaminiamo in dettaglio come utilizzarla alla perfezione.

Le padelle in wok si possono acquistare in qualsiasi negozio specializzato ma anche on line con un semplice click. Si possono scegliere diverse dimensioni di diametro, così in base alle vostre esigenze le scegliete. I vantaggi sono diversi quindi vi consigliamo di acquistarla se non l’avete già, scopriamo quali.

  • Garantisce una cottura omogenea perchè distribuisce il calore in modo uniforme e in questo modo si possono velocizzare alcune cotture in particolar modo di carne e pesce.
  • Non si perdono le preziose sostante nutritive del cibo visto che la cottura non è troppo lunga.
  • Perfetta per la frittura perchè non fa assorbire troppo olio al cibo.
  • Si possono cucinare diverse pietanze.

Quindi che dire la cottura dei cibi sarà salutare e veloce. In questa padella potete saltare gli ingredienti in poco tempo. Non solo se volete servire una frittura di calamari, patatine fritte o altro la wok è ideale. Ma vi stupirà questo, con questa padella potete anche cuocere a vapore grazie alla forma semisferica. Basta adagiare una griglia sopra e riempire con acqua la padella, non appena sfiorerà il bollore aggiungete sulla griglia i cibi da cuocere. In inverno invece provate a preparare piatti in umido.

Trucchi indispensabili da seguire

Un piccolo trucco che vi tornerà utile quando dovete utilizzare questa padella per la prima volta. Mettete acqua e bicarbonato e portate ad ebollizione per due volte e poi la potete utilizzare per la cottura.

utensili cucina
(Adobestock photo)

Prima di mettere il cibo ricordate di riscaldarla e aggiungere un pò alla volta tutto, prima il cibo che richiede una maggiore cottura e via via quelli che richiedono tempi di cottura minori. Se volete preservarne la qualità dovrete fare attenzione agli utensili usate sempre quelli in legno o silicone così non graffierete il fondo.

LEGGI ANCHE-> Se dopo aver lavato i contenitori di plastica sono ancora unti, ecco come rimediare

Per la pulizia basta rimuovere i residui di cibo con carta assorbente da cucina e poi procedete con la pulizia subito dopo la cottura, basta versare dell’acqua calda e dopo mezz’ora pulite con una spugna morbida e detersivo per stoviglie. Se potete evitate il lavaggio in lavastoviglie.