La pasta al forno si brucia oppure non si cuoce o si attacca? Ecco cosa stai sbagliando

Pasta
Foto:Istock Photo

Ogni volta che preparate la pasta al forno non siete soddisfatti del risultato finale? Se volete stupire la vostra famiglia, ecco gli errori che dovete evitare.

In cucina si possono preparare davvero tantissime pietanze, dai grandi classici a piatti più particolari e insoliti. Tra i primi piatti c’è la pasta al forno, un classico della cucina italiana che piace davvero a tutti grandi e piccini. Un piatto che riscuote gran successo quando si organizza un pranzo all’aria aperta oppure quando si hanno più ospiti a pranzo e ci si vuole organizzare in tempo senza restare troppe ore ai fornelli, mentre gli ospiti aspettano.

La pasta al forno è un classico piatto ma racchiude una serie di preparazione non si fa riferimento ad un unico piatto, infatti si intendono le classiche lasagne, cannelloni, timballi, non solo anche gli ingredienti possono variare. Questo primo piatto si può preparare con del sugo di pomodoro e carne, oppure con la besciamella, versione vegetariana, beh che dire davvero ci si può sbizzarrire in cucina.

Infatti con il passar degli anni si sono sperimentate diverse ricette, ma in linea generale, indipendentemente dal condimento, dal tipo di formato di pasta, quando si prepara la pasta al forno si devono evitare alcuni errori, scopriamo quali.

Pasta al forno perfetta: errori da evitare assolutamente

La pasta al forno è dei classici piatti che si possono preparare quando si vuole servire un piatto diverso dal solito e accontentare tutti anche i più piccoli. Un primo piatto che si può preparare con ingredienti diversi. Infatti c’è la classica lasagna al pomodoro e carne tritata, oppure con verdure e formaggi.

Lasagna con ragù di verdure
Foto:Adobe Stock

Avete mai provato la lasagna di melanzana con zucca da gustare in famiglia, adatta a tutti, un modo alternativo per avvicinare i bambini alle verdure.

Non solo anche la pasta al forno con besciamella e salumi, indipendentemente dal condimento vanno evitati alcuni errori per servire un piatto perfetto, scopriamoli.

  1. Poco sugo: quando si prepara la pasta al forno è necessario farla cuocere in forno con sugo di pomodoro o besciamella, dipende dalla ricetta, ma se la quantità è poca non si garantirà un buon risultato. Infatti rischiate di avere una pasta al forno secca e molto asciutta e certo non sarà per nulla gustosa.
  2. Condire troppo: non bisogna eccedere con le quantità, rispettate le indicazioni della ricetta e non rischiate di avere un risultato poco perfetto. Inoltre ricordate anche la grandezza degli ingredienti deve essere regolare e non troppo grandi altrimenti non si garantirà una cottura omogenea. Alcune paste al forno si preparano con mozzarella, provola o fiordilatte. Si consiglia di farla asciugare un pò, mettete in un colino per evitare che rilasci troppa acqua in cottura e si conseguenza la pasta diventa troppo morbida.
  3. Esagerare con olio o burro: in particolar modo quando si deve mettere sul fondo della teglia o sulla superficie, se la ricetta lo prevede. Se dovesse accadere si rischia di avere una pasta al forno troppo unta.
  4. Non ungere bene la teglia: errore molto comune è quello di ungere solo la base della teglia e non i bordi. Se non si spennellano bene il fondo e i bordi si rischia che la pasta si attacca durante la cottura e questo compromette il risultato finale. Se accade lo stesso quando cucinate le patate al forno, scoprite quali sono gli errori da evitare così le patate con si attaccano alla teglia.
  5. Teglia sbagliata: sicuramente si deve scegliere una teglia adatta, si preferisce antiaderente. Inoltre la teglia adatta garantirà una buona cottura e non solo fate attenzione alla misura. Se scegliete una troppo grande la pasta non si legherà bene al condimento e di conseguenza non si addenserà bene. Evitate le teglie con un fondo troppo sottile, perchè la pasta si potrà bruciare in cottura.
  6. Temperatura sbagliata del forno: è fondamentale perchè se impostate la temperatura troppo alta, si rischia che si secchi troppo la superficie senza garantire una cottura perfetta all’interno. Ponete sempre attenzione quando cucinate al forno, non solo quando preparate la pasta al forno, ma anche vi cimentate in dolci, talvolta può accadere che la torta non si cuoce bene e si potrebbe sgonfiare dopo la cottura.
  7. Mancanza di gratinatura:  per avere un effetto davvero super croccante e non solo assaporare una crosta ancora più saporita non va mai saltato questo step. Dopo aver distribuito la pasta in teglia e condita, spolverate con del formaggio grattugiato o del pan grattato, la pasta avrà un sapore a dir poco invitante.
  8. Non lasciar riposare la pasta al forno: dopo aver spento il forno, non si deve impiattare subito la pasta è un errore che va assolutamente evitato. La teglia di pasta al forno deve riposare per un tempo di 10 minuti circa, in questo modo si amalgameranno tutti gli ingredienti e non solo, non si sfalderà la pasta quando si andrà a porzionare.