Via le macchie incrostate dal pavimento della cucina con la tecnica a costo zero

Aprile 30, 2021Francesca
cucina

Anche le macchie incrostate, unte, quelle più ostiche spariranno grazie a questa tecnica segreta a costo zero.

Sugo, farina, olio, salse e condimenti di ogni genere: che cosa non finisce sul pavimento della cucina?

Tra i posti più difficili da pulire c’è proprio il nostro regno, care amiche, ma da oggi avremo un asso nella manica in più da giocare in  questa ardua missione.

Quello che vi presentiamo oggi è infatti un trucco perfetto per eliminare dai pavimenti anche le macchie più ostiche. Niente prodotti particolari da acquista o cifre astronomiche da spendere: il nostro segreto non è solo efficace ma anche a costo zero.

Che cosa volete di più? Continuate a leggere qua sotto per scoprire di che cosa stiamo parlando.

La tecnica segreta per pulire il pavimento della cucina

cucina
Foto da Pixabay

Quasi nessuno conosce questa meravigliosa tecnica a costo zero per pulire il pavimento dalle macchie più insidiose.

Il procedimento è alquanto semplice: basterà infatti aprire una lattina di Coca-Cola. Eh già, proprio una delle bevande più amate al mondo sarà la nostra arma vincente per aggredire lo sporco di un pavimento martoriato come quello della cucina, così come del resto lo era stata per pulire il fondo bruciato di pentole e padelle.

Non tutti lo sanno ma la Coca-Cola presenta delle proprietà corrosive e disinfettanti importanti, perfette per agire contro diversi fenomeni di sporco. Si rivela efficace anche contro le incrostazioni, la ruggine e le macchie sul pavimento della cucina. Naturalmente di tratta di un rimedio da non utilizzare su tutte le superfici ma soltanto con quello piastrellato, proprio di ambienti come le cucine. Per essere comunque certi che il pavimento non si danneggi consigliamo di fare prima un test su una piccola porzione, magari nascosta, così da procedere poi senza timore.

Ma che cosa dovremo fare? Semplicemente si dovrà versare la bevanda sulle parti interessate dallo sporco e attendere qualche minuto affinché agisca. Orsa non resta che sciacquare via con abbondante acqua e procedere poi alla normale pulizia. Il pavimento dovrebbe essere splendente e senza neanche un alone.

Vi sembra una follia? Perché non mettere la teoria alla prova allora: tirate una lattina di Coca-Cola fuori dal frigo e… via alle pulizie!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post