Non sai come pulire il fondo bruciato di pentole e padelle? Ecco la soluzione

Aprile 14, 2021Cristina Biondi
pentole fondo bruciato

Uno dei problemi principali quando si cucina è la pulizia degli strumenti di lavoro e se capita di dover pulire il fondo bruciato di pentole e padelle come si fa? Ecco la soluzione. 

Quante volte sarà capitato anche alle più attente in cucina di bruciare qualcosa sui fornelli? Purtroppo si tratta di un inconveniente che può capitare anche alla cuoche provette. Il telefono che squilla, il figlio che ti chiama, il campanello che suona. Basta un attimo di distrazione e arriva il patatrac: pranzo bruciato e padella da buttare. 

Prima di gettarla però o di provare a scrostarla con qualsiasi cosa vi troviate di fronte c’è una soluzione molto facile ed economica che vi permetterà, in meno che non si dica e senza agenti chimici, di eliminare il residuo bruciato sul fondo della pentola o della padella. 

Un’alternativa ai vari detersivi che si trovano in commercio e che spesso molti di noi tengono in frigorifero: stiamo parlando della Coca Cola la più famosa delle bevande gassate che può essere utilizzata anche per altri scopi. Vediamo allora come pulire pentole e padelle con il fondo bruciato grazie all’aiuto della Coca Cola.  

Ecco come  pulire il fondo bruciato e annerito di pentole e padelle

pentole fondo bruciato
Fonte: Canva

Uno degli inconvenienti quando si cucina è quello di distrarsi e far bruciare la nostra pietanza sui fornelli. Oltre ad aver rovinato il pranzo o la cena anche la padella o la pentola di certo non escono indenni da questo imprevisto. 

E quando andiamo per pulire il fondo bruciato, annerito e incrostato di cibo fatichiamo non poco per toglierlo, spesso anche senza risultati. Come fare allora? Grazie alla Coca Cola in men che non si dica potremo far tornare le nostre pentole e padelle pulite e smacchiate. 

Il nostro consiglio però è di provare questo metodo solo con le pentole di acciaio o al massimo con quelle di ceramica che sono abbastanza resistenti. Per quelle antiaderenti invece si consiglia di procedere con altri sistemi e di non pulirle con spugnette abrasive per non rovinarle. 

Scopriamo allora come procedere con il fondo bruciato di pentole e padelle utilizzando la Coca Cola efficacie grazie ai suoi super poteri disincrostanti.

Per procedere con il metodo della Coca Cola ci servirà oltre alla bibita gassata una spazzola con le setole rigide o altrimenti una spugna abrasiva.

Mettiamo all’incirca 500 ml di Coca Cola nella pentola annerita e con il fondo bruciato. La quantità di Cola dovrà essere minore in caso di una pentola piccola o maggiore se la pentola è molto grande. 

fondo pentola bruciato
Fonte: Canva

Spostiamoci sul fornello e accendiamo il fuoco a fiamma bassa, lasciamo bollire per 8-10 minuti quindi spegniamo il fuoco gettiamo la coca cola facendo attenzione a non scottarci. Spazzoliamo il fondo senza toccarlo con le mani per evitare un’ustione. All’incirca nel giro di un paio di minuti la nostra pentola dovrebbe essere disincrostata e smacchiata. 

A questo punto laviamo con acqua e sapone come di consueto o mettiamo la pentola direttamente in lavastoviglie. 

Scopri anche come togliere il calcare dal lavello della cucina con metodi naturali. 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post