Zuppa di cipolle perfetta, parola di Bruno Barbieri

Gennaio 10, 2021Sonja Tulli
Zuppa di cipolle

Prep time: 10 minuti

Cook time: 50 minuti

Serves: 4 persone

La zuppa di cipolle francese è uno dei piatti più rinomati all’estero, anche se, le sue origini, sono romane. La zuppa di cipolle è un piatto davvero prelibato, tutto da scoprire. 

La zuppa di cipolle molti anni fa rappresentava uno dei piatti poveri dei contadini, dato il suo costo molto basso. Non serve altro che pane (anche raffermo), cipolle e formaggio. Le cipolle ideali da usare sono quelle bianche e quelle dorate.

Oggi invece è diventata una zuppa molto raffinata soprattutto in Francia, protagonista di Masterchef, si può trovare nei ristoranti più eleganti del paese, è bastato arricchire questa modesta zuppa con pane tostato e del formaggio saporito.

Oggi il team di mammeincucina preparerà questa ricetta passo passo per trasmettervi la bontà e la delicatezza di questa zuppa, particolarmente indicata nel periodo invernale insieme a alla zuppa di fave.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Zuppa di cipolle a regola d'arte!

  • Tempo preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 50 minuti
  • Tempo totale: 60 minuti
  • Dosi per: 4 persone

La zuppa si è evoluta con il tempo, fino a diventare un piatto di alta cucina, ha un sapore delicato. Lo so l'idea di mangiare tutte queste cipolle insieme fa un pò strano, ma vi faremo ricredere assolutamente.

Ingredienti

  • 250 g cipolla bianca
  • 250 g cipolla dorata
  • 80 g burro
  • 40 g farina
  • 1 l brodo
  • q.b sale
  • q.b pepe
  • q.b baguette
  • 100 g formaggio gruyere

Preparazione

  • 1)
    ricetta con cipolla
    Foto da pinterest

    Per prima cosa preparate il brodo vegetale o, se preferite fate sciogliere 1 dado in un litro di acqua. Sbucciate e tagliate le cipolle a fette e fatele appassire all’interno di un tegame insieme al burro.

    Coprite le cipolle e lasciatele cuocere a fuoco basso per 10 minuti, mettete la farina setacciata in una placca da forno in modo da farla dorare qualche minuto in forno, toglietela dal forno e aggiungetela nelle cipolle.

  • 2)
    ricetta con farina
    Foto da pixabay

    Mescolate con un cucchiaio di legno fino a far assorbire completamente la farina, vedrete che gli darà quel colore bronzo, giusto per la zuppa. Aggiungete metà brodo e lasciate bollire per almeno 30 minuti a fuoco moderato con un coperchio e, appena la zuppa si asciuga aggiungete altro brodo.

  • 3)
    ricetta con baguette
    Foto da pixabay

    Togliete il coperchio spengete il fuoco e lasciate qualche minuto la zuppa nel tegame. Ora prendete la cocotte, versate la zuppa, mettete le fette di baguette sopra con la groviera grattugiata a julienne, infornate 10 minuti con l’ opzione grill, in modo da far abbrustolire il pane e far sciogliere il formaggio. Ultimo tocco da fare, aggiungere un filo d’olio e un pizzico di pepe.

    Buon appetito!

Trucco da mamma

Vi  sveliamo due segreti:

  1. Come tutti sanno le cipolle possono essere poco digeribili e provocare un alito cattivo dopo averle mangiate, per ovviare a questo inconveniente lasciamo le cipolle, sbucciate e tagliate in ammollo in acqua per un’ora, cambiando l’acqua almeno tre volte. In questo modo perderanno l’aroma acre e diventeranno più digeribili.
  2. Le cipolle fanno lacrimare gli occhi? Potete tagliare le cipolle direttamente in una ciotola piena d’acqua: in questo modo le sostanze irritanti non raggiungeranno gli occhi.

 

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe