Zucchine in agrodolce: la conserva perfetta da fare in estate per averle tutto l’inverno

    Le zucchine in agrodolce sono una conserva perfetta da preparare in estate così da avere gli ortaggi disponibili per tutto l’inverno.

    Le zucchine in agrodolce sono una conserva perfetta per preparare questi delicati e gustosi ortaggi tipicamente estivi. In questo modo potremo consumarli così anche in inverno o comunque fuori stagione.

    zucchine agrodolce conserva
    Canva photo

    Se avete acquistato molte zucchine o il vostro orto è stato particolarmente proficuo ecco la ricetta perfetta per fare una buona scorta di zucchine da avere a disposizione anche in altri periodi dell’anno.

    Le zucchine in agrodolce si possono servire come antipasto o come contorno, perfette per condire crostini di pane, o per accompagnare affettati e formaggi. Si possono preparare tagliate a fettine o a fiammifero. Questo anche in base ai propri gusti personali.

    Ecco la ricetta della conserva di zucchine in agrodolce

    Per la conserva di zucchine in agrodolce è preferibile optare per le zucchine piccole e di color verde chiare. Inoltre, meglio scegliere quelle più fresche e non un prodotto rimasto lì in frigorifero da ormai troppo tempo.

    zucchine agrodolce conserva
    Canva photo

    Fondamentale quando si preparano le conserve è utilizzare vasetti precedentemente sterilizzati e se i tappi sono usati meglio prenderli nuovi. Qui trovi i vari metodi di sterilizzazione.

    Ed ora non resta che scoprire come preparare la conserva di zucchine in agrodolce con tutti i passaggi. Scopri anche come preparare le zucchine sott’olio. 

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 1 chilo di zucchine fine e verde chiaro già pulite
    • 1 cipolla rossa
    • 1 spicchio d’aglio
    • 1 peperoncino
    • 10-12 foglie di salvia
    • 100 ml di olio extra vergine d’oliva 
    • 200 ml di aceto di vino bianco
    • 1 cucchiaio di sale fino
    • 1 cucchiaio di zucchero

    Preparazione

    1. Iniziamo mondando le zucchine. Dopo averle lavate eliminiamo le estremità. Quindi tagliamole a fettine fine.
    2. Tagliamo anche la cipolla a fettine sottili.
    3. Facciamo un trito con la salvia e lo spicchio d’aglio.
    4. Apriamo il peperoncino e tagliamo sottilmente.
    5. Prendiamo ora una pentola capiente e mettiamole zucchine, l’olio, il sale, l’aceto, lo zucchero, e gli odori, compresi cipolla e aglio.
    6. Facciamo bollire per circa 5 minuti.
    7. Dopo aver sterilizzato i vasetti riempiamoli e chiudiamoli. Dovremo sentire fare il clasisco click che segnala la chiusura ermetica.
    8. A questo punto non resta che mettere in dispensa i vasetti così da averli sempre disponibili.

    Trucco da mamma:

    Scriviamo la data sui vasetti man mano che li prepariamo in questo modo avremo la garanzia di non consumare un prodotto troppo vecchio. La conserva di zucchine in agrodolce si manterrà fino ad un anno ma una volta aperto il vasetto dovrà essere conservato in frigorifero e consumato entro pochi giorni.

    INGREDIENTI