ZABAIONE PER FARCIRE IL PANDORO versione facile

    Lo zabaione è una ricetta ideale per farcire il pandoro a Natale: scopriamo la versione facile e cremosa con soli 3 ingredienti più uno.

    Non tanto lo zabaione quanto la crema di zabaione è una ricetta perfetta per farcire un soffice pandoro natalizio. Per prepararla non è difficile serviranno 3 ingredienti di base più un quarto che possa regalare allo zabaione una consistenza più adatta per le farciture dei dolci.

    Lo zabaione inoltre è squisito da servire come dolce al cucchiaio magari accompagnato con dei friabili pasticcini tipo le lingue di gatto. In questo caso però vogliamo realizzarne uno adatto proprio per farcire il pandoro: scopriamo la versione facile con 3 ingredienti più uno a sorpresa.

    LEGGI ANCHE –> CREMA DI ZABAIONE ALLA RICOTTA: dolce e perfetta per il Natale

    Ecco la ricetta dello zabaione per il pandoro

    Lo zabaione è una di quelle ricette che fanno parte della tradizione e spesso le nostre nonne ce lo davano quando ci vedevano un po’ giù di corda o deperite. Si tratta di una ricetta sostanziosa e a base di tuorli d’uova.

    zabaione pandoro
    Canva photo
    In questo caso prepareremo però una versione facilitata della crema allo zabaione ideale per farcire un pandoro natalizio e dovremo utilizzare la colla di pesce che serve ad addensare. Ecco la ricetta passo passo.

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 150 g di zucchero
    • 8 tuorli
    • 150 g di marsala
    • 1 foglio di colla di pesce

    Preparazione:

    1. Mettiamo a mollo in acqua fredda la colla di pesce.
    2. Separiamo i tuorli dagli albumi e mettiamoli in un pentolino. Sotto dovremo mettere una pentola più grande per fare la cottura a bagnomaria.
    3. Uniamo alle uova lo zucchero e montiamo con le fruste elettriche fino a che il composto non diventa più bianco e più spumoso. Aggiungiamo anche il marsala e mescoliamo bene il tutto.
    4. Accendiamo il fuoco e controlliamo che il fondo del pentolino che contiene il composto non sia a contatto con l’acqua della pentola sotto.
    5. Con una frusta giriamo per circa 20 minuti fino a che lo zabaione non diventerà di una consistenza vellutata. Lasciamo raffreddare fino a 60°C circa.
    6. A questo punto strizziamo la colla di pesce e l’aggiungiamo allo zabaione. Mescoliamo bene. Conserviamo in frigorifero per massimo un giorno coperta con pellicola per alimenti.

    LEGGI ANCHE –> ZABAIONE AL CAFFÈ: il dolce al cucchiaio dal sapore irresistibile

    Trucco da mamma:

    Se volete ottenere una crema meno liquorosa potrete anche diminuire la dose di Marsala.