Voglia di amatriciana, ma vorresti evitare la pasta? Prova questa alternativa

    ricetta risotto amatriciana
    (Canva photo)

    Se vuoi evitare di mangiare carboidrati, ma hai voglia di concederti uno sgarro, prova la variante. il risotto alla amatriciana.

    Il risotto all’ amatriciana una piccola variazione sul formato, useremo il riso apposto della pasta, il condimento rimarrà lo stesso della classica ricetta, non faremo nessuna variazione, ma abbiamo pensato di farci un risotto e, accontentare quelle persone che sono timorose a fare uno sgarro ogni tanto. Certo non sarà un piatto dietetico e con pochissime calorie, però già che sostituiamo i carboidrati con il riso è sicuramente uno sgarro meno pesante sotto tutti i punti di vista. Per la ricetta della classica amatriciana guarda il link.

    Useremo sempre un ottimo guanciale di Amatrice, degli ottimi pomodori pelati, il pecorino e se vogliamo anche un pochino di peperoncino fresco. Un ottimo primo piatto da proporre per una cena informale tra amici.

    • Tempo di preparazione: 20 minuti
    • Ingredienti: riso per risotti 300 g/ guanciale 180 g / passata di pomodoro / vino bianco secco 1 bicchiere / brodo vegetale q.b /

    Trucco da mamme: Se non avete a disposizione il guanciale, potete usare la pancetta, se volete avere un sapore più deciso potete aggiungere della cipolla tritata finemente.

    ricetta risotto amatriciana (Foto mammeincucina) Per prima cosa tagliate a striscioline il guanciale di Amatrice, prendete una padella mettete il guanciale e senza aggiungere olio tenete sul fuoco a fiamma media, il guanciale si scioglierà e tirerà fuori il grasso naturale, quando sarà croccante spengete il fuoco e mettete da parte.

    ricetta con guanciale (Foto mammeincucina) In una padella aggiungete due cucchiai d' olio e aggiungete il riso, fate tostare per un paio di minuti quindi sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Unite un mestolo di brodo vegetale man mano che si asciuga, aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere.

    ricetta risotto amatriciana (Foto mammeincucina) Quando il riso avrà raggiunto una cottura al dente, spengete il fuoco aggiungete tanto pecorino, mescolate per bene e infine aggiungere il guanciale croccante che avete preparato in precedenza, mescolate bene e servite caldo. Buon appetito!