Con le castagne avanzate dai vita a questa vellutata leggera, cremosa e dal profumo intenso, ovviamente accompagnata con dei crostini

    Reduci delle festività natalizie è normale trovarsi in casa delle castagne, ecco cosa puoi preparare, la vellutata, è leggera, delicata, piacerà a tutti!

    Come non si possono adorare le castagne, piacciono a tutti, ma proprio a tutti, anche ai piccoli. Le castagne sono buone bollite oppure cotte al forno, ma sono altrettanto invitanti i dolci preparati con le castagne.

    Vellutata di castagne
    Vellutata di castagne -Mammeincucina.it

    Oggi però vogliamo proporti una ricetta delicata, leggera e perfetta se si desidera un piatto genuino, ti basta preparare una vellutata di castagne. Questa ricetta la puoi preparare anche con le castagne non avanzate, ovviamente accompagna con dei crostini e ti leccherai anche i baffi! Non ci credi? Prova e vedrai!

    Vellutata di castagne: evoca i ricordi dell’infanzia

    Quando ero piccola mia nonna preparava spesso questa vellutata e noi ne andavamo ghiotti. Si possono preparare tantissime ricette con semplici ingredienti, questa ne è la conferma.

    Vellutata di castagne
    Vellutata di castagne -Mammeincucina.it

    In pochissimi e semplicissimi step puoi preparare questa vellutata di castagne, il segreto per un buon risultato è cuocere bene le castagne, vanno bollite prima! Il tempo richiesto è di circa 20 minuti. Potremmo definire questa vellutata un comfort food perfetto quando abbiamo bisogno di riscaldarci nelle giornate più fredde.

    Se servi la vellutata con i crostini, prenderai tutti per la gola, la prima sarai tu che ti leccherai anche i baffi. Ti vogliamo lasciare la ricetta di altre vellutate e zuppe che puoi preparare a casa facilmente, quella messicana che si prepara con i mais, zuppa mista di legumi e cereali, prova questa con il cavolfiore, sarà perfetta!
    Ecco la ricetta perfetta da seguire!

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 45 minuti

    Tempo totale: 55 minuti

    Ingredienti:

    • 550 g di castagne fresche
    • 1 patata
    • 1 costa di sedano
    • 1 cipolla
    • q.b. olio extravergine d’oliva
    • q.b. sale fino
    • qualche foglia di alloro

    Preparazione

    1. Iniziamo a sbucciare le castagne e le lessiamo in una pentola con acqua per circa 20 minuti.
    2. Poi sbucciamo la patata, tagliamola a dadini piccolissimi, mettiamola in una pentola con olio extra vergine di oliva e cipolla affettata.
    3. Lasciamo rosolare e poi uniamo il sedato affettato, le castagne sminuzzate dopo averle fatte sgocciolare bene. Uniamo un po’ di acqua e lasciamo cuocere a fuoco moderato e giriamo di tanto in tanto per evitare che si possa attaccare al forno della pentola.
    4. Uniamo le foglie di alloro, sale, se ritieni necessario aggiungiamo l’acqua, dopo 25 – 30 minuti spegniamo.
    5. Togliamo le foglie e frulliamo il tutto con un frullatore ad immersione, fino ad ottenere un composto cremoso. Serviamo nei piatti con i crostini di pane e un filo di olio extra vergine di oliva.

    Trucco da mamma:

    La vellutata di castagne si può preparare con del brodo vegetale se si ha a disposizione a casa.

    INGREDIENTI