Torta sbriciolata alle pere: croccante fuori e morbidissima dentro

    La torta sbriciolata alle pere è un dessert molto particolare proprio perché ha una superficie croccante e un cuore morbidissimo.

    Oggi ti proponiamo una ricetta dolce che piacerà a tutti, si può preparare in qualsiasi momento ed è perfetta anche a merenda. Quando si ha voglia di qualcosa di dolce al mattino a merenda o dopo la cena, questa torta è ideale che mette d’accordo tutti.

    Torta sbriciolata alle pere
    (Canva photo)

    Si prepara senza alcuna difficoltà, un dolce perfetto per i piccoli di casa. Un dessert salutare che ricorda un po’ quello che preparavano le nostre nonne. Non resta che seguire la ricetta e così quando hai voglia anche tu potrai prepararla a casa.

    Torta sbriciolata alle pere: il dolce perfetto in qualsiasi momento della giornata

    Al mattino a colazione accompagnato da una tazza di tè o di latte, piuttosto che il pomeriggio per una pausa pomeridiana con una tazzina di caffè, la sbriciolata alle pere è sempre gradita.

    Torta sbriciolata alle pere
    (Canva photo)

    Invece della solita torta di pere, prova questa e andrà a ruba, una fetta tira l’altra. Una ricetta facile da preparare a base di pochi ingredienti. Dopo la preparazione si mantiene morbida e fragrante per diversi giorni. Prova anche questo dessert senza cottura e con soli 2 ingredienti!

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 45 minuti

    Tempo totale: 50 minuti

    Ingredienti:

    Per la torta

    • 3 uova
    • 150 g di zucchero
    • 250 g di farina
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • 90 g di burro
    • 80 ml di latte
    • 3 pere
    • buccia grattugiata di un limone
    • un po’ di succo di limone

    Per la superficie

    • 200 g di farina 00
    • 150 g di zucchero
    • 120 g di burro

    Preparazione

    1. Iniziamo a preparare la parte superficiale della torta. In una ciotola mettiamo la farina, lo zucchero, il burro a dadini, con le mani lavoriamo tutti gli ingredienti. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo avvolgiamo nella pellicola per alimenti e lasciamo rassodare in frigo per un’ora. Laviamo le pere, sbucciamole e tagliamole a dadini, mettiamo in una ciotola con un po’ di succo di limone.
    2. Passiamo alla preparazione dell’impasto della torta, in una ciotola mettiamo le uova e lo zucchero, lavoriamo per bene fino ad ottenere un composto omogeno, spumoso e chiaro aggiungiamo la farina setacciata, il lievito e mescoliamo per bene, il burro a dadini, il latte e la buccia del limone.
    3. Non appena si otterrà un impasto omogeneo, incorporiamo le pere con una spatola e facciamo dei movimenti dal basso verso l’alto. Trasferiamo l’impasto nello stampo per torte imburrato, distribuiamo l’impasto che è in frigo, sbriciola con le mani.
    4. Lascia cuocere in forno caldo a 180° per 45 minuti, ma prima di spegnere facciamo sempre la prova stecchino. Ogni forno ha la sua potenza. Lo stecchino se sarà asciutto non appena lo tiriamo fuori, possiamo spegnere e facciamo raffreddare la torta prima di servire.

    Trucco da mamma:

    La torta si conserva benissimo sotto una campana di vetro, per 3-4 giorni.

    INGREDIENTI