Feliz Navidad 🎄 Con la torta cubana quest’anno viaggiamo gratis e portiamo in tavola un’antentica bontà, te roba el corazon 💖

    La torta cubana è un dolce così ricco e goloso da conquistare tutti. Scopri come realizzarla in poco tempo.

    Se sei un’amante dei dolci semplici ma al contempo ricchi di gusto, sei nel posto giusto. Oggi, infatti, ti sveleremo come preparare la torta cubana. Una ricetta davvero golosa, ricca di cioccolato e con un pan di Spagna così morbido che sembra sciogliersi in bocca.

    torta cubana
    (adobe stock photo)

    Quanto al nome, questo è dato dalla presenza di ingredienti che sono tipicamente cubani. Dal cacao al rum, potrai quindi assaporare un dolce in grado di scaldarti il cuore, conquistando sia te che la tua famiglia.

    La ricetta della torta cubana

    Come già accennato, alla base di questa ricetta ci sono ingredienti semplici, alcuni dei quali di origine cubana. Ai già citati cacao e rum, si aggiungono poi le basi per un soffice pan di Spagna e la crema spalmabile al cioccolato che potrai scegliere in base ai tuoi gusti.

    torta cioccolato
    (adobe stock photo)

    Ciò che conta è non lasciarti sfuggire l’occasione di cimentarti nella sua preparazione. Perché una volta che l’avrai assaggiata, non potrai più farne a meno. Sopratutto se deciderai di gustarla con un buon cappuccino fatto in casa.

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 20 minuti
    Tempo di cottura: 40 minuti
    Tempo totale: 60 minuti

    Ingredienti:

    • 200 g di farina 00
    • 4 uova biologiche
    • 160 g di zucchero
    • 100 g di burro
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • 80 g di cacao amaro in polvere
    • 500 g di panna fresca
    • 100 g di crema al cioccolato spalmabile
    • q.b. acqua
    • q.b. rum

    Preparazione

    1. Iniziare prendendo una ciotola capiente e mescolando al suo interno la farina, lo zucchero, il cacao amaro in polvere e il lievito per dolci.
    2. Aggiungere le uova una alla volta, mescolando e inserendo la successiva solo quando la precedente è stata assorbita nel composto.
    3. Sciogliere il burro a bagnomaria e aggiungerlo agli ingredienti riprendendo a mescolare.
    4. Quando il composto appare liscio e omogeneo, trasferirlo in uno stampo da torta precedentemente imburrato e cuocerlo in forno preriscaldato a 180 gradi per almeno 40 minuti.
    5. Trascorso il tempo, fare la prova stecchino per accertarsi della cottura e se serve, prolungarla ancora per cinque minuti.
    6. Durante la cottura della torta, montare la panna e mescolarla con la crema spalmabile incorporando la stessa con movimenti rotatori e che vanno dal basso verso l’alto. Ciò che conta è non smontare la panna.
    7. Estrarre il pan di Spagna dal forno, lasciarlo raffreddare e tagliarlo in orizzontale in modo da ottenere due o tre porzioni. Ricavare una fettina sottile da una delle fette e tenerla da parte.
    8. Ora mescolare il rum con poca acqua e bagnare le porzioni di pan di Spagna in modo da ammorbidirle.
    9. Sistemare su un piatto la base e farcirla con la crema di panna e cioccolato.
    10. Appoggiare il secondo strato e fare lo stesso e ripetere il tutto se si ha un terzo strato.
    11. Ricoprire la torta con la crema rimasta e fare lo stresso su tutta la circonferenza.
    12. Rompere la fettina sottile messa prima da parte in modo da ottenere delle briciole e usare le stesse per spargerle sulla torta.
    13. Conservarla in frigo per far rapprendere la crema (ci vorrà almeno un’ora) e servire.

    Trucco da mamma

    Se ami l’effetto croccante sui dolci, puoi usare della polvere di biscotti al posto di quella ottenuta con la torta.

    INGREDIENTI