Tonno in crosta di pistacchi: la ricetta velocissima che ti risolve la cena del sabato sera

Aprile 17, 2021Cristina Biondi
tonno crosta pistacchi

Prep time: 10 minuti

Cook time: 5 minuti

Serves: 2 persone

Il tonno in crosta di pistacchi è un secondo piatto che si prepara e cuoce in soli 15 minuti. Una ricetta velocissima ideale per la cena del sabato sera. 

Ideale per una cena raffinata e gustosa ma che si prepara in soli 15 minuti è il tonno in crosta di pistacchi. Una ricetta velocissima e che svolterà il vostro sabato sera. 

Tra preparazione e cottura infatti ci vorrà davvero pochissimo e il risultato sarà da ristorante, a patto di scegliere prodotti di ottima qualità e di utilizzare un trancio di tonno che avrete precedentemente congelato, secondo le linee guida del Ministero della Salute, per abbattere eventuali parassiti.

Il protagonista di questo piatto è il tonno che dovrà essere rigorosamente fresco. Poi dovremo fare una panatura a base di pangrattato e pistacchi. E se vogliamo accompagnare questo piatto sarà perfetta una fresca insalata mista. Scopri anche gli errori da non fare quando la prepari. Se cerchi qualche idea alternativa alla classica insalata potrai optare per quella di finocchi e arance che ben si sposa con questo secondo piatto.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Tonno in crosta di pistacchi

  • Tempo preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 5 minuti
  • Tempo totale: 15 minuti
  • Dosi per: 2 persone

Il tonno in crosta di pistacchi è un secondo piatto velocissimo che si prepara e cuoce in soli 15 minuti.

INGREDIENTI

  • 300 g tonno fresco
  • 2 cucchiai granella di pistacchi
  • 2 cucchiai pangrattato
  • semi papavero, q.b.
  • 2-3 pomodorini secchi sott'olio
  • olio evo, q.b.
  • sale, q.b.

PREPARAZIONE

  • tonno crosta pistacchi
    Fonte: Canva

    Dopo aver sottoposto il pesce a un previo processo di congelamento per evitare di incorrere in parassiti, trattandosi di una ricetta in cui il tonno non viene cotto completamente, lo tagliamo in fette spesse circa 2-3 cm. Quindi lasciamolo marinare in una pirofila con l’olio d’oliva.

     

  • tonno crosta pistacchi
    Fonte: Canva

    Nel frattempo occupiamoci della panatura: tagliamo finemente i pomodorini sott’olio dopo averli ben scolati dall’unto in eccesso aiutandoci anche con della carta da cucina. Quindi in una ciotola versiamo il pangrattato, la granella di pistacchi, i pomodorini, i semi di papavero e un pizzico di sale.

     

  • tonno crosta pistacchi
    Fonte: Canva

    Passiamo le fette sulla panure cercando di farla aderire su tutti i lati. Quindi in una padella antiaderente mettiamo un filo d’olio evo e facciamolo riscaldare quindi adagiamo le  fette di tonno e lasciamole cuocere 1-2 minuti per ciascun lato, a seconda di quanto vi piace cotto. Togliamolo dalla padella e tagliamolo a fette di circa 2 cm l’una. Serviamo caldo.

TRUCCO DA MAMMA

Per un uso casalingo corretto: trattandosi di una ricetta in cui il pesce è poco cotto è obbligatorio farlo congelare a -18°C per almeno 96 ore, in un congelatore domestico contrassegnato da 3 o più stelle, come riferisce il linee guida del Ministero della salute. Questo serve a eliminare la trasmissione di alcuni parassiti come l’Anisakis.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe