Tagliatelle dolci di Carnevale, ecco come farle!

Gennaio 21, 2021Redazione
tagliatelle dolci di carnevale

Prep time: 20 minuti

Cook time: 15 minuti

Serves: 6 persone

Il carnevale si avvicina e state cercando una ricetta originale, facile e veloce? Le tagliatelle dolci fritte fanno al caso vostro! Semplicemente Divine!

Se è vero che a  carnevale ogni scherzo vale allora perchè non friggere le tagliatelle fatte in casa? L’impasto è esattamente quello tradizionale della pasta fresca all’uovo che preparate in casa, basta solo stenderlo, farcirlo con lo zucchero e la scorza di arancia, arrotolarlo, tagliarlo e friggerlo!

Facile vero? Allora non vi resta che provare le nostre tagliatelle dolci di carnavale, rigorosamente fritte, come vuole la tradizione! Noi di mammeincucina ci teniamo a rendere originale il vostro carnevale con tante gustose e originali ricette come quella delle frappe al cacao !

 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Tagliatelle dolci fritte

  • Tempo preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 35 minuti
  • Dosi per: 6 persone

Sapevate che le tagliatelle fresche all'uovo non sono solo un piatto salato ma possono diventare un dolce straordinario del carnevale? E bene si! Vengono arricchite con zucchero e scorza d'arancia per poi essere fritte. Una vera libidine!

Ingredienti

  • 2 uova
  • 200 g farina 00
  • 1 pizzico sale
  • 2 scorza di arancia
  • 80 g zucchero
  • q.b. olio di semi, per friggere
  • q.b. zuchero a velo, per decorare

Preparazione

  • 1)
    tagliatelle
    Foto da pixabay

    Iniziate preparando la classica pasta all’uovo.

    Su un piano di lavoro (oppure in una capiente ciotola) mettete la farina a fontana, le due uova al centro con il pizzico di sale e impastate bene fino a formare un panetto liscio.

    Adesso stendetela a mano fino ad ottenere una sfoglia rettangolare fina.

  • 2)
    pasta fresca
    Foto da pixabay

    Una volta stesa sottilmente la vostra pasta, inumiditela leggermente con un pennello umido di acqua o con un canovaccio bagnato e strizzato , questo passaggio farà in modo che lo zucchero aderisca bene alla pasta, adesso cospargetela in modo uniforme con lo zucchero semolato e la scorza grattugiata di due arance.

    Arrotolate bene la sfoglia di pasta farcita, facendo attenzione a stringerla quando lo fate.

    Adesso copritela con della pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo.

     

  • 3)
    tagliatelle fritte
    Foto da pinterest

    Mentre la pasta è in frigo preparate tutto l’occorrente per la frittura, mettete a scaldare l’olio e preparate un vassoio con della carta assorbente.

    Riprendete il rotolo di pasta nel frigo e tagliate, con movimenti decisi, le vostre girelle di tagliatelle ad uno spessore di 1\2 cm max.

    Appena l’olio sarà ben caldo iniziate la frittura delle tagliatelle dolci, girandole durante la cottura.

    Una volta pronte e scolate dall’olio di frittura decoratele con lo zucchero a velo.

    Le vostre tagliatelle dolci di carnevale sono pronte!

Trucco da mamma

Le tagliatelle dolci si conservano coperte in luogo asciutto per 4\5 giorni, è sconsigliata la congelazione. Potete mettere della cannella nella farcitura oppure sostituire una scorza di arancia con della scorza di limone,

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe