Tacchinella saporita: a Natale 🎄 stupisci i tuoi ospiti così, tu non ti stanchi, lei fa la sua bella figura 👩‍🍳 è buonissima!

    Ecco come stupire a Natale tutti a tavola, prepara la tacchinella saporita, un piatto davvero gustoso, segui la nostra ricetta la preparerai senza alcuna difficoltà.

    Se stai cercando una ricetta natalizia speciale, gourmet per veri intenditori non puoi che approfittarne e preparare la tacchinella saporita, lascerà i vostri commensali letteralmente di stucco.

    tacchinella saporita
    (Canva photo)

    Il tacchino viene farcito con diversi ingredienti, che neanche immagini, non si tratta del classico ripieno, ma è molto speciale, tutti si aspettano e desiderano dei piatti unici. Un bontà da leccarsi i baffi ideale per festeggiare con gusto le festività natalizie.

    Tacchinella saporita con un ripieno gourmet: ecco la ricetta

    La tacchinella saporita ripiena è un secondo piatto tipicamente natalizio che mette il buon umore a tavola, ha un gran effetto scenografico. Il ripieno è un po’ speciale, non è il classico!

    tacchinella saporita
    (Canva photo)

    Quindi cosa aspetti, appuntati la ricetta e sai cosa preparare per il pranzo di Natale. Puoi accompagnare qualsiasi contorno, anche le patate al forno!

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 40 minuti

    Tempo di cottura: 2 ore

    Tempo totale: 2 ore e 40 minuti

    Ingredienti:

    • 3 kg di tacchinella
    • 4 fette di pane raffermo
    • 80 g di noci
    • 3 salsicce
    • 1 uovo
    • 80 g di prugne secche
    • 200 g di cavoletti di Bruxelles
    • 150 g di pancetta
    • 100 g di castagne
    • q.b. olio extra vergine di oliva
    • q.b. burro
    • q.b. salvia
    • q.b. latte
    • q.b. rosmarino
    • q.b. sale
    • q.b. vino bianco

    Preparazione

    1. Iniziamo subito a dedicarci al ripieno, però consigliamo di far disossare la tacchinella direttamente dal tuo macellaio di fiducia. Puliscila per bene sia all’interno che all’esterno.
    2.  Mettiamo in una terrina del sale e olio extra vergine di oliva e spennelliamo la tacchinella.
    3. Poi puliamo i cavoletti di Bruxelles, laviamoli, sbollentiamo in una pentola con acqua e dopo 10-15 minuti, scoliamo e tritiamoli e trasferiamo in una ciotola con le noci, sminuzzate, uniamo le prugne secche a pezzi, le salsicce sbriciolate, l’uovo sbattuto.
    4. Aggiungiamo anche le fette di pane ammorbidite nel latte, la pancetta tagliata a dadini, le castagne cotte e sminuzzate, saliamo un po’, aggiungiamo il rosmarino, la salvia. Mescoliamo per bene tutto quello che è in ciotola, trasferiamo nella tacchinella e chiudiamo con dello spago da cucina, dovrai necessariamente utilizzare un ago da cucina. Leghiamo anche ali e zampe.
    5. Prendiamo una tegame per il forno ampio, imburriamo e mettiamo la tacchinella, spennelliamo il burro fuso e aggiungiamo il burro a fiocchetti, lasciamo cuocere a 220° per 30 minuti, poi versiamo un po’ di vino bianco, abbassiamo la temperatura a 180° e proseguiamo per un ‘altra ora e mezza.
    6. Se noti che si dovesse seccare la tacchinella, puoi aggiungere altro burro.
    7.  A cottura terminata spegni e accompagna con qualsiasi contorno.

    Trucco da mamma:

    Se vuoi puoi anche aggiungere delle mele al ripieno! Si consiglia di mangiare subito la tacchinella ripiena, se dovesse avanzare, conserva all’interno di un contenitore a chiusura ermetica per un paio di giorni in frigo.

    INGREDIENTI