Spaghetti con meatballs, la ricetta originale di Joe Bastianich è di mamma Lydia

    Spaghetti con meatballs è una ricetta tipicamente italo-americana: scopriamo quella originale di Joe Bastianich, firmata da sua mamma Lydia. 

    Quando sentiamo parlare di spaghetti con polpette di carne (in inglese meatballs), ci viene subito in mente l’immagine del cartone animato “Lilli e il Vagabondo” in cui i due simpatici cagnolini protagonisti consumano romanticamente questo gustoso piatto.

    spaghetti meatballs bastianich
    La ricetta degli spaghetti and meatballs di Joe Bastianich – Mammeincucina.it credit @jbastianich

    Ma questo piatto non è solo appannaggio del famoso film di Disney, gli spaghetti and meatballs sono una ricetta tipicamente italo-americana, che negli ultimi anni avremo  probabilmente visto anche durante il programma Masterchef Italia.

    Nello specifico Joe Bastianich, uno dei giudici del programma culinario, ha proposto ai concorrenti di eseguire alla perfezione questo piatto. Ma qual è la ricetta originale di Bastianich? Quella di sua mamma Lydia. Scopriamola.

    La ricetta originale di spaghetti and meatballs di Joe Bastianich e mamma Lydia

    Le origini di spaghetti and meatballs risalgono alla cucina popolare del Sud Italia in cui si preparano polpette di dimensioni medio-piccole. Generalmente utilizzate per condire la pasta al sugo o al forno.

    spaghetti meatballs bastianich
    La ricetta di Joe Bastianich di Spaghetti and meatballs – Mammeincucina.it

    Si tratta di una ricetta importata negli USA, specie a New York, dagli immigrati italiani nei primi anni del ‘900, e oggi diventata nota in tutto il mondo.

    Un piatto unico sostanzioso che possiamo definire comfort food. Non resta che scoprire la versione originale di Joe Bastianich (a breve impegnato su Pechino Express) di spaghetti and meatballs. Si tratta della ricetta di sua mamma Lydia. 

    Ricetta per 6-8 persone

    Tempo di preparazione: 30 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 1 ora

    Ingredienti:

    • 800 g polpa di manzo 
    • 4 salsicce di maiale 
    • 4 uova 
    • q.b. prezzemolo tritato 
    • 300 g di parmigiano grattugiato
    • 400 g di pangrattato
    • q.b. farina
    • q.b. olio di semi 
    • q.b. olio extra vergine d’oliva
    • 1 chilo di pelati San marzano 
    • q.b. peperoncino piccante tritato 
    • q.b. aglio tritato fine 
    • q.b. basilico
    • q.b. sale
    • q.b. pepe 
    • 700 g spaghetti 

    Preparazione:

    1. Iniziamo dalle polpette: in una ciotola disponiamo il manzo tritato e le salsicce sbriciolate, aggiungiamo le uova, il parmigiano, il pangrattato.
      Uniamo gli aromi: prezzemolo, aglio sale e pepe e mescoliamo il tutto accuratamente. Con le mani formiamo le polpette, le passiamo nella farina, quindi man mano le friggiamo in padella con l’olio di semi ad immersione.
    2. Intanto facciamo soffriggere aglio e peperoncino con l’olio evo. Aggiungiamo i pelati, regoliamo di sale e continuiamo la cottura per circa 25 minuti, aggiungendo a metà del tempo anche le polpette. Alla fine profumiamo con del basilico fresco.
    3. In una pentola grande portiamo l’acqua a bollore, quindi caliamo la pasta e lasciamo cuocere per il tempo riportato nella confezione. Quando saranno cotti li scoliamo e li saltiamo in padella con il sugo e le polpette.
      Aggiungiamo il parmigiano e facciamo rapprendere il sugo.
    4. Impiattare disponendo gli spaghetti al centro adagiandovi sopra e polpette e qualche fogliolina di prezzemolo.

    Trucco da mamma:

    Se gli spaghetti and meatballs avanzano potremo utilizzarli per realizzare una gustosa pasta al forno, in tal caso aggiungiamo della mozzarella e una spolverata di pangrattato e parmigiano e disponiamo in una pirofila, inforniamo a 180°C per 20 minuti.

    INGREDIENTI