Basta un solo ingrediente e i tuoi spaghetti saranno croccanti e più che mai saporiti!

    Scopri come ottenere degli spaghetti super croccanti grazie ad un solo ingrediente che farà la differenza.

    Quando si parla di cucina, le ricette sono così tante che si ha spesso l’errata impressione di non potervi più aggiungere nulla. Eppure ci sono sempre delle piccole varianti che una volta inserite possono fare la differenza.

    pasta croccante
    (adobe stock photo)

    Varianti che renderanno i tuoi piatti estremamente più buoni. E ciò vale anche per i primi. Un esempio è quello degli spaghetti croccanti. Un primo ancor più buono e che sarà tale grazie ad un semplice ingrediente.

    Come rendere i tuoi spaghetti croccanti con un solo ingrediente

    Per poter godere di un primo piatto ancor più saporito, è molto semplice grazie ad un solo ingrediente. Aggiungere del pangrattato ad un piatto di spaghetti, riesce ad esempio a donare sapore e struttura ad un primo che, altrimenti, seppur buono sarebbe simile a tanti altri.

    pasta croccante
    (adobe stock photo)

    Ecco, quindi, come cambiare le cose donando al tuo piatto (qualunque esso sia) una nota croccante in grado di fare la differenza e di donarti qualcosa di semplice e di infinitamente buona.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 20 minuti

    Tempo totale: 30 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di spaghetti integrali
    • 1 confezione di panna vegetale
    • 400 g di tonno
    • 40 g di pangrattato
    • 1 spicchio d’aglio
    • q.b. pepe
    • q.b. sale
    • q.b. olio extra vergine d’oliva

    Preparazione

    1. Iniziamo mettendo una pentola piena d’acqua salata sul fuoco e portandola a bollore.
    2. Quando ciò avviene, versare la pasta e farla cuocere per un paio di minuti in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione.
    3. Nell’attesa, scolare il tonno e mescolarlo in una ciotola con olio, sale e pepe.
    4. Prendere una padella antiaderente e ungerla con un filo d’olio mettendola a scaldare.
    5. Sbucciare uno spicchio d’aglio, tritarlo e metterlo in padella facendolo rosolare.
    6. Quando ciò avviene aggiungere il tonno e farlo saltare per qualche minuto.
    7. Aggiungere anche la panna e mescolare gli ingredienti in modo da farli amalgamare tra loro.
    8. Non appena la pasta è pronta, scolarla tendo da parte un po’ d’acqua di cottura e aggiungerla in padella.
    9. Mescolare la pasta in modo da farla amalgamare al resto degli ingredienti. Se troppo asciutta, aggiungere altra acqua di cottura mentre se troppo umida, farla cuocere ancora.
    10. Circa un minuto prima di spegnere il fuoco entra in gioco l’ingrediente segreto, ovvero il pan grattato. Aggiungerlo e mescolare per bene in modo da farlo tostare. La pasta risulterà così ben più croccante.
    11. Servirla ancora calda, magari prima di un secondo come le scaloppine all’arancia.

    Trucco da mamma

    Per una pasta croccante ancor più buona e saporita, un attimo prima di aggiungere il pangrattato puoi inserire del parmigiano per mantecarla per bene. Il risultato finale sarà ancor più buono.

    INGREDIENTI