Le scaloppine di pollo all’arancia sono un secondo veloce e ricco di gusto. Assolutamente da provare!

    Scopri come realizzare un buon secondo piatto veloce grazie alla ricetta delle scaloppine di pollo all’arancia.

    Se sei stanca dei soliti secondi piatti e hai voglia di qualcosa di nuovo che sia al contempo anche facile da preparare, le scaloppine di pollo all’arancia si rivelano la ricetta perfetta. Questo secondo piatto richiede infatti pochissimo tempo, offrendo però il massimo del gusto.

    scaloppine arancia
    (adobe stock photo)

    Un secondo da presentare con orgoglio alla tua famiglia e persino a quegli amici che hanno l’abitudine di presentarsi a cena proprio all’ultimo istante. La scelta giusta per godere al meglio di qualcosa di buono, che non faticherai a preparare e che ti piacerà al punto da farla rientrare tra i tuoi piatti preferiti.

    La ricetta delle scaloppine di pollo all’arancia

    Per questa ricetta occorrono pochi ingredienti che devono però essere il più possibile freschi e di qualità. In particolar modo si consiglia l’uso di arance succose e che siano buone al punto giusto.

    scaloppine arancia
    (adobe stock photo)

    Dopotutto, anche se in parte, il sapore finale dipenderà dalla loro qualità.
    A parte questo particolare, la ricetta è davvero semplice e prepararla sarà piacevole anche in estate.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 4 fette di pollo
    • 1 arancia
    • 20 g di burro
    • 100 g di vino bianco
    • q.b. sale
    • q.b. pepe
    • q.b. farina 00

    Preparazione

    1. Iniziamo battendo le fette di pollo in modo da renderle il più sottili possibile. Fatto ciò taglierle a metà in modo da avere due fettine di pollo per ogni porzione.
    2. Versare la farina in un piatto e infarinare le fettine di pollo appena ottenute scuotendole per eliminare quella in eccesso. In questo modo eviterai un risultato troppo farinoso e poco gradevole.
    3. A questo punto, prendere una padella e sciogliere il burro. Quando ciò avviene sistemare anche le fettine di pollo in padella.
    4. Alzare la fiamma e sfumare le fettine di pollo con il vino facendo in modo che lo stesso evapori del tutto.
    5. A questo punto, insaporire con sale e pepe e versare anche il succo dell’arancia precedentemente spremuta.
    6. Abbassare la fiamma, coprire la padella con coperchio e lasciar andare il pollo in cottura per una decina di minuti.
    7. Quando il pollo è pronto (dovrebbe essere ancora ben morbido), servire le scaloppine nei piatti, magari con un buon contorno a base di zucchine croccanti.

    Trucco da mamme

    Per delle scaloppine ancor più saporite è possibile aggiungere del parmigiano grattugiato alla fine. In questo modo il piatto risulterà incredibilmente più buono.

    INGREDIENTI