Sofficini alla pizzaiola: la cena che tutti gradiranno, specialmente i piccoli di casa

    I sofficini alla pizzaiola sono davvero squisiti, dopo aver scoperto la ricetta non li comprerai più, solo così prenderai per la gola tutti, soprattutto i piccoli di casa.

    I sofficini sono squisiti, sempre ben accetti, perfetti da gustare a cena, accompagnati da un bel piatto di lattuga o delle verdure grigliate. Sicuramente i piccoli preferirebbero delle patate fritte.

    Sofficini alla pizzaiola
    (Canva photo)

    Invece di comprare i sofficini, che ne dici di prepararli tu a casa? La nostra ricetta è facile e veloce alla portata di ogni mamma. Un classico senza tempo che mette sempre il buon umore in tavola.

    Sofficini alla pizzaiola: la ricetta salva mamma, in soli 20 minuti saranno in tavola

    Oggi ti proponiamo la ricetta che prevede come ripieno pomodori e formaggio, che sicuramente i piccoli gradiranno. Dopo la preparazione abbiamo cotto i sofficini in padella, ma se vuoi potrai cuocerli in forno a 180° per 25 minuti.

    Sofficini alla pizzaiola
    (Canva photo)

    Non resta a questo punto che scoprire passo passo la nostra ricetta, non perderti la parmigiana di zucchine senza frittura una vera e propria goduria.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: 5 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    Per i sofficini:

    • 220 g di farina
    • 190 ml di acqua
    • 1 cucchiaio di olio extravergine
    • un po’ di sale
    • un po’ di pan grattato
    • q.b. olio di semi di arachide
    • 1 uovo

    Per il ripieno:

    • 3 cucchiai di salsa di pomodoro cotta
    • 100 g di fiordilatte

    Preparazione

    1. Mettiamo in un pentolino l’acqua, il sale e l’olio e riscaldiamo, deve arrivare ad ebollizione, versare la farina e mescolare in fretta e non appena il composto si stacca dalla pentola, sposta il pentolino dal fuoco.
    2. Trasferiamo adesso l’impasto su un piano di lavoro e fai raffreddare, taglia nel frattempo il fiordilatte.
    3. Dividi l’impasto in piccole palline con un peso di 60 grammi, appiattisci con il mattarello e metti un po’ di salsa cotta e il fiordilatte.
    4. Chiudiamo e formiamo delle mezzelune, la classica forma dei sofficini e passiamo nell’uovo sbattuto e poi impaniamo nel pan grattato, che dovrà aderire bene.
    5. Riscaldiamo abbondante olio di semi di arachide e non appena l’olio sarà bollente friggiamo i sofficini, giriamoli a metà cottura e poi dopo averli tolti gustiamoli subito.

    Trucco da mamma:

    I sofficini li potrai farcire come preferisci, anche con spinaci e formaggio, piuttosto che con del prosciutto cotto. Inoltre i sofficini li potrai congelare crudi e tenerli in freezer per 3 mesi al massimo.

    INGREDIENTI