Sarde grigliate: il secondo croccante e gustoso da servire anche come antipasto

    sarde
    (Adobestock photo)

    Un piatto di facile preparazione che non richiede neanche tanti ingredienti, scopriamo insieme la ricetta delle sarde grigliate.

    Si sa che servire una pietanza di pesce fritto è più appagante e  gustoso, soprattutto con l’arrivo dell’estate. Le pietanze a base di pesce come le alici marinate, la frittura di gamberi, il baccalà rievoca l’estate. Noi vogliamo proporvi un piatto alternativo alla frittura invece della classiche sarde fritte provate queste grigliate accompagnate con un piatto di insalata, quando volete servire un piatto semplice ma che riscuoterà successo.

    Nella sua semplicità le sarde grigliate sono un piatto davvero unico e particolare, che potete se volete servire come antipasto sfizioso. Ecco la ricetta da seguire, leggete anche la ricetta delle alici marinate alla napoletana.

     

    • Tempo di preparazione: 15 minuti
    • Ingredienti: sarde 800 g/ spicchi di aglio 2 / limone 1 / rosmarino q.b. / olio extra vergine di oliva q.b. /

    : Se non avete la griglia va benissimo una bistecchiera, che vi consigliamo di oleare un pò prima di cuocere le sarde.

    sarde (Adobestock photo) Iniziate pulendo le sarde (potte farle pulire anche dal pescivendolo, così ottimizzate il tempo), dovete rimuovere le teste e tiratele via, togliete l'interiora. Lavatele sotto acqua corrente fredda e poi asciugatele con carta assorbente da cucina e adagiatele su un piatto.  

    sarde (Adobestock photo) In una ciotolina preparate il trito di prezzemolo, aglio, aggiungete il rosmarino, la scorza di limone, olio e distribuite sulle sarde. Fate grigliare le sarde su una gratella doppia cuocete sulla brace per circa dieci minuti. Togliete e servite su un piatto da portata e condite con il preparato al limone e prezzemolo che avete in ciotola. Servite e gustate, buon appetito!