Il risotto non sarà più lo stesso se al suo posto userai questo ingrediente

    Scopri come ottenere un ottimo risotto con un ingrediente diverso dal solito e che ti regalerà un piatto del tutto nuovo.

    Se ami il risotto ma hai voglia di cambiare un po’ puoi ottenerne uno diverso e davvero sorprendente grazie alla Quinoa. Con questo pseudo cereale, infatti, è possibile ottenere un risotto davvero piacevole, con pochi carboidrati e povero in zuccheri.

    risotto quinoa
    (adobe stock photo)

    Un piatto perfetto da gustare sia quando si è a dieta che per sorprendere i propri ospiti con un primo diverso dal solito e super delizioso.

    La ricetta del risotto di Quinoa

    Per realizzare il risotto alla Quinoa, il consiglio è quello di tenere la stessa in ammollo per almeno mezz’ora.

    risotto quinoa
    (adobe stock photo)

    In questo modo si elimineranno le saponine in eccesso e si otterrà un primo più leggero e digeribile. Detto ciò, gli ingredienti potranno cambiare di volta in volta al fine di ottenere un risotto sempre diverso. Ecco, quindi, come prepararne uno che sia sano e gustoso.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 40 minuti

    Ingredienti:

    • 400 g di Quinoa
    • 1 l di brodo vegetale
    • 2 carote
    • 1 peperone
    • q.b. paprika
    • q.b. curcuma
    • q.b. pepe
    • 100 g di parmigiano grattugiato

    Preparazione

    1. Iniziamo la preparazione del nostro risotto lavando e sbucciando sia le carote che i peperoni e grattugiando le prime e tagliando a tocchetti i secondi.
    2. Mettere a scaldare il brodo.
    3. Scolare la Quinoa in una casseruola con poco olio e tostarla aggiungendo il brodo ormai caldo.
    4. Coprire con coperchio e far cuocere per 10 minuti.
    5. Una volta passato il tempo aggiungere le carote grattugiate e i peperoni tagliati a cubetti e continuare a cuocere il tutto per altri 15 minuti aggiungendo le spezie per insaporire. Nel farlo, aggiungere il brodo fino a completo assorbimento e verificando che la Quinoa inizi ad essere più morbida, prova che è ormai pronta.
    6. Trascorso il tempo, spegnere il fuoco e mantecare il risotto di Quonia con il parmigiano.
    7. Servire ancora caldo, magari prima di un secondo come quello del salmone al pepe rosa.

    Trucco da mamma

    Se vi piace questo risotto, potete provarlo anche con melanzane e zucchine.

    INGREDIENTI