Castagne 🌰 che passione: ti insegno come le faceva mia nonna 👩‍🦳 a 90 anni ancora le prepara così, sono talmente buone!

    Mia nonna le castagne le prepara così, sono talmente buone che nessuno saprà resistere a tanta bontà, scopri di cosa si tratta!

    Le castagne piacciono a tutti, grandi e piccini, protagoniste in questa stagione, buone da mangiare così o per preparare un dessert. Oggi però vogliamo parlarti della ricetta della mia nonna.

    risotto castagne
    (Canva photo)

    A 90 anni mia nonna prepara con le castagne una deliziosa ricetta, tutti ne vanno ghiotti, per questo ho pensato di condividerla con voi. Sei pronta?

    Risotto alle castagne e pecorino: bontà unica

    Sei pronta per preparare questo primo piatto anche per un pranzo speciale in famiglia, oppure quando inviti gli amici. In pochissimi e semplicissimi step potrai servire un piatto da leccarsi i baffi.

    risotto castagne
    (Canva photo)

    La ricetta è del risotto con castagne e pecorino, semplice, delicato e super gustoso, mamma che buono! Non devi fare altro che seguire passo passo la nostra ricetta. Nel frattempo ti lasciamo un consiglio su come sbucciare le castagne in pochi minuti.

    Ricette per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 35 minuti

    Tempo totale: 45 minuti

    Ingredienti:

    • 300 g di riso per risotti
    • 200 g di castagne
    • metà bicchiere di vino bianco
    • q.b. burro
    • q.b. pecorino romano
    •  1 cipolla piccola
    • q.b. brodo vegetale
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione

    1. Iniziamo subito a lavare le castagne e poi lessiamole in una pentola a pressione, dopo 20 minuti possiamo spegnere e le sbucciamo, rimuovi la polpa.
    2. Se non hai la pentola a pressione, puoi rimuovere delicatamente la buccia con un coltello. Mettile in un colino e poi le poggi nella pentola con acqua e aggiungi un po’ di sale e falle cuocere, quando saranno morbide spegni e scoli.
    3. In una padella ampia e antiaderente, mettiamo il burro e la cipolla affettata, lasciamo rosolare, aggiungiamo poi il riso e lasciamolo tostare per bene.
    4. Solo quando i chicchi saranno quasi trasparenti, potrai sfumiamo con il vino bianco, versa il brodo vegetale caldo un po’ alla volta e lasciamo cuocere il riso.
    5. Quando sarà assorbito dal riso aggiungi altro brodo.
    6. A cottura quasi ultimata aggiungiamo il prezzemolo sminuzzato, le rape rosse grattugiate, il sale e spegnere. Mescoliamo e lasciamo riposare prima di impiattare. Aggiungiamo poi il pecorino romano e sentirai che bontà.
    7. A cottura quasi ultimata aggiungi le castagne e lasciamo insaporire uniamo anche il sale e il prezzemolo. Giriamo di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
    8. Spegniamo e lasciamo riposare, poi aggiungiamo il pecorino romano e serviamo.

    Trucco da mamma:

    Se vuoi puoi aggiungere dello speck o pancetta.

    INGREDIENTI