Riso e prosecco 🍾 matrimonio perfetto! Quest’anno a Natale 🎄 potrai sentirti Barbieri per un pranzo a 2 stelle Michelin!

    Il riso con il prosecco è una preparazione semplice ma di grande effetto. Ecco come realizzarla per un Natale ancor più effervescente.

    Il risotto è senza alcun dubbio uno dei primi più eleganti e sofisticati che ci siano. Spesso protagonista a matrimoni e occasioni importanti, si rivela sempre la scelta giusta per chi ama mangiare bene. E cosa c’è di meglio dell’inserirlo anche nel menu di Natale? Farlo ti aiuterà di sicuro a fare un gran figurone e ad ottenere una ricetta così buona che vorrai ripeterla anche in futuro. Il tutto gustando un primo così buono che sembrerà di essere al ristorante.

    riso e prosecco
    (adobe stock photo)

    Se la tua voglia di fare bella figura con parenti ed amici è pari a quella di godere di un piatto davvero gustoso ma che non comporta chissà quale fatica, non puoi farti mancare il riso con il prosecco. Un primo che piacerà a tutti e che conquisterà anche gli ospiti dai gusti più difficili.

    La ricetta del risotto con prosecco

    Per questa ricetta, oltre agli ovvi riso e prosecco ti serviranno altri ingredienti che, messi insieme, ti forniranno le basi per un primo davvero sofisticato e tutto da gustare. Dal mascarpone agli scampi (che volendo potrai sostituire con del salmone affumicato), ogni singolo ingrediente sarà in grado di portare maggior sapore al tuo piatto rendendoti una vera e propria cuoca provetta.

    riso con prosecco
    (adobe stock photo)

    Alla fine, i tuoi ospiti saranno così sorpresi da farti i complimenti. E tutto per un primo che realizzerai facilmente e che potrai far seguire da delle semplici ed ottime scaloppine di pollo all’arancia.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 40 minuti

    Tempo totale: 50 minuti

    Ingredienti:

    • 320 g di riso
    • 120 g di mascarpone
    • 16 scampi freschi (o gamberi)
    • 20 g di burro
    • 1 spicchio d’aglio
    • 1 bottiglia di prosecco
    • 1 scalogno
    • 20 g di olio extra vergine d’oliva
    • q.b. brodo vegetale
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione

    1. Iniziamo scaldando il brodo vegetale e pulendo gli scampi in modo da ricavarne la polpa.
    2. Prendere una padella antiaderente e far soffriggere lo scalogno precedentemente sbucciato e tritato con il burro.
    3. A questo punto aggiungere il riso e sfumarlo con un bicchiere di prosecco (se non ne hai in casa ma ti è rimasto dello spumante puoi usare anche questo). Ciò che conta è lasciar cuocere a fuoco basso il tutto, aggiungendo pian piano il brodo e facendo in modo che questo venga assorbito dal riso prima di aggiungerne dell’altro.
    4. Mentre il riso cuoce, saltare in padella gli scampi con un po’ di olio ed uno spicchio d’aglio facendoli cuocere a fuoco vivo e sfumandoli con il resto del prosecco. Se preferisci, puoi sostituire gli scampi con i gamberi.
    5. Far cuocere per una decina di minuti in tutto e aggiungerli al riso.
    6. Proseguire quindi con la cottura, terminando il brodo e quando il riso sembra ormai pronto, aggiungere il mascarpone per mantecarlo.
    7. Insaporire con sale e pepe e servire ancora caldo.

    Trucco da mamma

    Una spolverata di parmigiano donerà al tuo risotto una spinta in più rendendolo ancor più saporito ed in grado di farsi notare fin dal primo assaggio.

    INGREDIENTI