3 Ricette light con le uova: un pranzo proteico e gustoso anche a Ferragosto

    Per mangiare leggero anche a Ferragosto ti proponiamo tre gustose ricette light con le uova. L’obiettivo? Non rimpiangere la grigliata! 

    Durante le ricorrenze e le occasioni per mangiare con gli amici è difficile rimanere fedeli alla dieta! Per questo motivo ti proponiamo delle ricette proteiche salva – vita che ti permetteranno di rimanere leggera e non esagerare con le calorie.

    pranzi light uova ferragosto
    (Mammeincucina)

    Le uova sono una fonte di proteine molto ricca che va “maneggiata con cura”. Per esempio è sconsigliabile mangiare insieme uova e salumi perché comporteranno un inevitabile picco di colesterolo. Anche la carne in generale non dovrebbe essere mangiata insieme alle uova per non portarci ad assumere troppe proteine insieme, che vanno a sovraffaticare il fegato.

    3 Ricette Light con le uova da provare in estate

    Il motivo per cui abbiamo scelto le uova è che sono un alimento nutriente, proteico e versatile, che piace a tutti e che può essere combinato con moltissimi ingredienti diversi per dare vita a sapori sempre nuovi!

    ricette light uova
    (Collage da Canva)

    UOVA SPEZIATE MEDIORIENTALI: SHAKSHUKA SEMPLIFICATA

    Le uova sono un alimento universale, utilizzatissimo in tutti gli angoli del mondo. In Israele si prepara questo piatto estremamente gustoso e soddisfacente, vegetariano e con pochissime calorie.

    Ingredienti per 2 persone: 

    • 2 uova
    • 1 peperone rosso
    • 200 grammi di passata di pomodoro
    • mezza cipolla
    • curry secondo il gusto personale
    • uno spicchio d’aglio
    • prezzemolo fresco e peperoncino tritato

    Preparazione:

    1. Pulire il peperone, tagliarlo a dadini e cuocere in padella per 10 minuti con un filo d’olio caldo, l’aglio e la cipolla tagliata a dadini.
    2. Unire la passata di pomodoro, aggiustare di sale, aggiungere il curry e continuare a cuocere per altri 10 minuti, fino a che il peperone non sarà morbido e la salsa si sarà rappresa
    3. Formare 2 buchi rotondi nel sugo, spostando delicatamente la salsa di pomodoro e peperone con un cucchiaio di legno
    4. Aprire un uovo alla volta e versarlo in uno dei buchi appena formati
    5. Cuocere per 5 minuti a fuoco basso fino a che le uova non si saranno rapprese
    6. Guarnire con prezzemolo e peperoncino tritato.


    INSALATA ESTIVA DI UOVA E PATATE

    Se le uova sono una perfetta fonte proteica, non bisogna dimenticare di inserire dei carboidrati in ognuno dei pasti del giorno (qui ti spieghiamo quanti carboidrati consumare a ogni pasto): le patate sono l’ideale, in virtù del loro scarso apporto calorico!

    Ingredienti per 2 persone: 

    • 1/2 chilo di fagiolini puliti
    • 2 uova
    • 150 grammi di pomodorini ciliegini
    • 6 olive nere
    • 2 patate di media grandezza
    • olio, sale, aceto balsamico

    Preparazione:

    1. Bollire i fagiolini e cuocere le uova sode (qui trovi tutti i segreti per farle riuscire alla perfezione)
    2. Sbucciare le patate e tagliarle a grossi dadini. Sciacquare i pezzi di patata e cuocere in acqua bollente fino a che diventeranno morbidi ma mantenendo una buona consistenza
    3. Tagliare i pomodorini a spicchi e le olive a rondelle
    4. Raffreddare le verdure cotte e le uova prima di mescolare tutti gli ingredienti e servire con guarnizione di aceto balsamico (perfetta anche la glassa).


    FRITTATA AL FORNO CON ZUCCHINE

    Questo piatto si presta benissimo a essere preparato per più persone e ad essere mangiato come merenda al sacco. Si prepara prima, è facile da trasportare ed è una delle ricette light con le uova più gustose in assoluto: insomma, perfetto per un pranzo di ferragosto fuori casa!

    Ingredienti per 4 persone: 

    • 4 uova
    • 300 grammi di zucchine
    • 100 grammi di prosciutto cotto a dadini
    • 50 grammi di parmigiano reggiano grattugiato
    • 1 patata di medie dimensioni

    Preparazione: 

    1. Sciacquare le zucchine e tagliarle a fettine molto sottili
    2. Pelare la patata e tagliarla a dadini piuttosto piccoli. Sbollentare per qualche minuto, quindi scolare e mettere da parte.
    3. Soffriggere le zucchine con uno spicchio d’aglio per circa 10 minuti in una padella antiaderente. Una volta cotte, trasferire le zucchine in un recipiente freddo
    4. Sbattere molto bene le uova con il formaggio e il sale, avendo cura di incorporare molta aria.
    5. Preriscaldare il forno statico a 220°
    6. Ungere una teglia rotonda da 20 o 22 cm con un filo d’olio ed eventualmente spolverarla con pangrattato.
    7. Aggiungere alle uova le zucchine, le patate e il prosciutto tagliato a dadini, mescolare delicatamente per non smontare le uova e versare subito il composto nella teglia.
    8. Cuocere il composto per circa 30 minuti, al massimo 35 per ottenere una crosticina croccante in superficie.

    INGREDIENTI