Campanelle di Natale 🔔 le appendiamo e le…mangiamo! Questa ricetta devi propri leggerla 😱 ti lascio senza parole stavolta

    Prepariamo insieme le campanelle di Natale: puoi appenderle all’albero, ma puoi anche mangiarle! Sono una bontà, scopri adesso la ricetta sfiziosa

    Santa Claus di anno in anno si prepara per 364 giorni: tutto deve essere perfetto, la slitta collaudata alla perfezione, ma cosa ancora più importante, sonaglietti e campanelle devono proprio suonare alla grande! Non solo per segnalare la sua magica presenza, ma anche e soprattutto per mantenere alta quella magia che traina la slitta su in cielo.

    campanelle di natale
    Adobestock photo

    Al di là della fantasia che certamente non ci manca, le campanelle sono uno dei simboli per eccellenza di tutte le feste poiché ci fanno sentire con le orecchie tutta la gioia e il clima festoso del Natale. Nei film classici stranieri infatti possiamo vedere i vari Santa Claus suonarle agli angoli delle strade per raccogliere fondi per i centri dei bisognosi, ricordate?

    Oggi però vogliamo stupirvi, perché in fondo è sempre questo il nostro intento: se vi dicessimo che possiamo realizzare in casa delle campanelle belle da vedere, da appendere all’albero, ma anche da…mangiare? Si preparano in 5 minuti e sono veramente squisite! Scopriamo subito la ricetta divertente e allegra

    Campanelle di Natale, belle da guardare, simpatiche da appendere e…buone da mangiare!

    Queste campanelle di Natale sono proprio graziose, divertenti da realizzare e anche molto versatili! Infatti possiamo regalarle agli amici o ai parenti affinché possano essere appese all’albero durante le festività e poi afferrarle per divorarle in pochi bocconi. Sono profumate, delicate ed allegre, potrete sbizzarrire la fantasia decorandole come meglio preferiate!

    campanelle biscotto
    cappuccinoecornetto.com photo

    Noi oggi vi insegniamo la ricetta per l’impasto della frolla e quella per il classico frosting decorativo. Ma da dove partire? Scopriamolo subito con la ricetta passo per passo

    Ricetta per 6 campanelle

    Tempi di preparazione: 30 minuti in totale

    Tempi di cottura: 15-18 minuti

    Tempo totale: 45-48 minuti

    Ingredienti per la frolla: 

    • 500 gr di farina 00;
    • 250 gr di burro freddo;
    • 200 gr di zucchero semolato;
    • 2 uova medie;
    • 1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci;
    • Scorza di 1/2 limone;

    Ingredienti per la glassa:

    • 250 gr di zucchero al velo;
    • 1 albume d’uovo;
    • 1 cucchiaino di succo di limone;

    Preparazione

    1. Non fatevi spaventare dalla presenza dei tanti ingredienti, perché le campanelle di Natale si realizzano velocemente e in pochi minuti. Dovremo solamente prestare attenzione durante la fase di montaggio poiché alcuni biscotti potrebbero rompersi.
    2. Iniziamo preparando la frolla: versiamo in un mixer la farina, lo zucchero e il burro. Azioniamo le fruste a lama frullando regolarmente con intervalli di 5 secondi affinché l’ultimo non si riscaldi troppo.
    3. Quando otterremo un composto sbriciolato aggiungiamo le uova, la scorza di limone e il lievito. Frulliamo ancora il tutto fin quando gli ingredienti si agglomereranno in un unico composto.
    4. Versiamolo sul piano da lavoro, impastiamolo velocemente per compattarlo e avvolgiamolo in un foglio di pellicola alimentare. Facciamo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti oppure 20 minuti in congelatore.
    5. Passato il tempo necessario riprendiamo l’impasto, stendiamolo con un matterello formando una stesa di 1/2 cm per poi ricavare ogni formina. Vi lasciamo in basso l’esempio pratico da stampare, dovremo ottenere 6 cerchi di grandezze diverse e 2 foglie di agrifoglio.
      campanelle di natale
      Pinterest photo
    6. Dopo aver ricalcato ogni forma e dato vita ai vari biscotti disponiamoli su una leccarda e cuociamo in forno preriscaldato/statico/170° per 15-18 minuti, la superficie dovrà dorare ma non brunire eccessivamente.
    7. Sforniamo e facciamo completamente raffreddare. Intanto realizziamo la glassa versando lo zucchero al velo in una ciotola, aggiungiamo albume e succo di limone per poi montare il tutto con delle fruste elettriche ottenendo un composto lucido e denso.
    8. Adesso arriva la parte divertente: procuriamoci un nastro rosso lungo per ogni campanella, in questo caso 6 come da ricetta, formiamo una sorta di U e incastriamo il cerchietto più piccolo affinché stia in posizione verticale. Mantenendo il nastro fermo e dritto facciamo scorrere ogni cerchio, attaccando l’uno con l’altro mediante l’uso della glassa.
    9. In ultimo inseriamo anche le foglie di agrifoglio precedentemente decorate ricalcando i bordi e chiudiamo formando un nodo ben saldo. Possiamo decorare anche l’esterno della campanella con la glassa riprendendo i fiocchi di neve oppure altri simboli tipicamente natalizi.
    10. Le nostre campanelle di Natale sono pronte! Lasciamole asciugare completamente appendendole affinché non si rovinino e poi potremo confezionarle per regalarle ai nostri amici. Vedrete che bontà!

    Trucco da mamma:

    Potete aggiungere del cacao all’impasto per realizzare delle campanelle di cioccolato oppure aggiungere delle scagliette di cioccolato fondente per una nota croccante. Unite una goccia di rum invece per conferire un profumo e un sapore ancora più speciali!

    INGREDIENTI