Prendi due salsicce e prepara questo salvacena incredibile: è l’ingrediente segreto a fare la differenza!

    Bastano solo due salsicce e potrai preparare questo salvacena incredibile, l’aggiunta di un semplicissimo ingrediente a fare la differenza!

    Una torta salata vogliamo proporti oggi, si prepara con solo due salsicce, ma non basta per rendere speciale questa ricetta. Abbiamo pensato di aggiungere dei fagiolini, verdure che trovi facilmente in questo periodo dell’anno.

    quiche salsiccia e fagiolini
    (adobe stock photo)

    Sicuramente l’aggiunta dei fagiolini rende sublime la torta, siamo soliti preparare la quiche con salsiccia e patate, ma questa è particolare. Mi raccomando cuoci bene i fagiolini prima di aggiungerli ai restanti ingredienti. Cosa aspetti, scopri la ricetta!

    Quiche fagiolini e salsiccia: croccante fuori e morbida dentro

    Capita spesso di rientrare a casa e non si ha idea di cosa cucinare, si apre il frigo e ci troviamo davanti solo due salsicce, ma ti possiamo garantire che puoi tranquillamente preparare una cena per 4 persone.

    quiche salsiccia e fagiolini
    (Canva photo)

    Se vuoi ottimizzare i tempi puoi anche utilizzare i fagiolini surgelati, basterà saltarli in padella con un po’ di olio prima di unirlo ai restanti ingredienti. Cosa aspetti, prova anche tu questa ricetta, però ti vogliamo consigliare la ricetta dei fagiolini sott’olio, così potrai gustarli sempre tutto l’anno.

     

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 35 minuti

    Ingredienti:

    • un rotolo di pasta brisèe
    • 200 g di fagiolini
    • 2 salsicce
    • 150 g di fiordilatte
    • 1 uovo
    • 30 g di pecorino romano grattugiato
    • 20 g di parmigiano grattugiato

    Preparazione:

    1. Per poter preparare questa torta salata, iniziamo dai fagiolini, laviamoli sotto acqua corrente fredda, dopo averli spuntati, aiutati con un coltello. Trasferiamoli poi in una pentola con acqua e lasciamo cuocere fino a quando non si ammorbidiranno. Scoliamo non appena si saranno ammorbiditi e lasciamoli intiepidire.
    2. Prendiamo le due salsicce, eliminiamo il budello e sminuzziamole. Mettiamo in una ciotola l’uovo, aggiungiamo i fagiolini, salsicce, fiordilatte tagliato a dadini, mescoliamo per bene.
    3. Togliamo dal frigo la pasta brisèe e srotoliamola, prendiamo uno stampo per crostate, mettiamo la carta forno e adagiamo la pasta.
    4. Con i rebbi di una forchetta bucherelliamo la base e versiamo il composto, aggiungiamo sia il parmigiano grattugiato che il pecorino e livelliamo. Facciamo cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti.
    5. Trascorso il tempo spegniamo e lasciamo intiepidire prima di servire.

    Trucco da mamma:

    La quiche puoi prepararla in anticipo e conservarla in un contenitore a chiusura ermetica in frigo, riscalda prima di servire. Ricorda che in frigo potrai riporre solo quando si sarà raffreddata bene.

    INGREDIENTI