Porri gratinati al forno: contorno davvero gustoso e filante

    Ecco la ricetta che nessuno riuscirà a resistere, i porri gratinati al forno, sono davvero gustosi e perfetti in ogni occasione.

    I porri sono davvero versatili, si possono preparare tantissime ricette, ma spesso ci si dimentica, si è portati a preparare sempre le stesse ricette. Oggi ti proponiamo un contorno davvero particolare i porri al forno gratinati, ma filanti, davvero squisiti.

    Porri gratinati al forno
    (Canva photo)

    Si tratta di una ricetta ricca, i porri si cuociono al forno, perfetto per accompagnare qualsiasi secondo piatto dalla carne al pesce, senza dimenticare i formaggi e le uova. Inoltre la preparazione e la cottura è molto veloce, ma per un risultato perfetto sarebbe opportuno cuocere prima i porri così si ammorbidiranno per bene.

    Porri gratinati al forno: sarà un gran successo a tavola

    I porri non dovrebbero mai mancare in dieta sana ed equilibrata, apportano tantissimi benefici e non solo sono ricchi in vitamine, antiossidanti e fibre. Non resta che seguire passo passo la ricetta e così anche tu stupirai tutti a tavola.

    Porri gratinati al forno
    (Canva photo)

    Se adori la frittata non perderti la ricetta della frittata al forno con porri, perfetta anche per una gita fuori porta.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 25 minuti

    Tempo totale: 35 minuti

    Ingredienti:

    • 4 porri
    • 200 g di fiordilatte
    • 100 g di salame
    • 50 g di parmigiano grattugiato
    • 20 g di pecorino grattugiato
    • q.b. noce moscata
    • q.b. olio extravergine d’oliva
    • 1 spicchio di aglio
    • q.b. pan grattato
    • q.b. sale fino

    Preparazione

    1. Iniziamo subito a pulire i porri, tagliamo e rondelle sottili, teniamo da parte la parte esterna che solitamente è più dura. Procediamo con il lavaggio sotto acqua corrente fredda e poi facciamo sgocciolare per bene i porri. Irroriamo un po’ di olio extra vergine di oliva e l’aglio in una padella ampia e antiaderente, lasciamo rosolare, uniamo i porri, li lasciamo rosolare, saliamo. Non appena si saranno ammorbiditi i porri, spegniamo.
    2. Tagliamo il fiordilatte, oliamo una pirofila da forno e adagiamo uno strato di porri, copriamo con il salame, il pecorino e parmigiano grattugiato, noce moscata e facciamo un altro strato, ma terminiamo con il fiordilatte e pan grattato. Facciamo cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
    3. Se si desidera una superficie più croccante, impostiamo la funzione grill.
    4. Spegniamo a cottura ultimata e serviamo.

    Trucco da mamma:

    Se si vuole si può omettere il salame e servire senza, ma si può anche sostituirlo con del prosciutto cotto o del prosciutto cotto.

    INGREDIENTI