Polpettone di tonno e patate: gustoso e con la crosticina croccante come mai lo avete mangiato

Aprile 15, 2021Cristina Biondi
polpettone tonno patate

Prep time: 35 minuti

Cook time: 45 minuti

Serves: 4 porzioni

Gustoso e con la crosticina croccante come mai lo avete mangiato: ecco la ricetta del polpettone di tonno e patate, la variante golosa al classico di carne. Da provare!

Il polpettone di tonno e patate è una variante della ricetta classica a base di carne molto gustosa e delicata che piacerà a tutta la famiglia. Per prepararlo serviranno le patate e il tonno in scatola, ma non è escluso che possiamo aggiungere altri ingredienti a vostro gusto personale come capperi, olive e acciughe. 

La ricetta che vi forniamo noi di Mammeincucina.it è quella più semplice, che si prepara in maniera classica facendo prima bollire le patate e poi cuocendo il polpettone in forno. 

Questo secondo piatto goloso potrete consumarlo sia caldo, ma è ottimo anche tiepido o addirittura freddo. Potrete accompagnarlo con una squisita maionese e un contorno fresco a base d’insalata. 

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Ricetta Polpettone tonno e patate

  • Tempo preparazione: 35 minuti
  • Tempo di cottura: 45 minuti
  • Tempo totale: 1 ore 20 minuti
  • Dosi per: 4 porzioni

Gustoso e croccante ecco la ricetta del polpettone di tonno e patate la variante golosa al classico di carne.

INGREDIENTI

  • 400 g patate
  • 300 g tonno , sgocciolato
  • 1 uovo
  • 50 g parmigiano
  • olio evo, q.b.
  • pangrattato, q.b.
  • sale, q.b.
  • 1 rametto prezzemolo

PREPARAZIONE

  • rotolo patate
    Fonte: Canva

    Occupiamoci delle patate, laviamole sotto l’acqua corrente e poi mettiamole in una pentola con acqua fredda ancora con la buccia e portiamo a ebollizione. All’incirca ci vorranno 30 minuti, a seconda però della grandezza delle patate. Altrimenti potrete cuocerle a vapore. Una volta cotte le sbucciate. Qui il trucco per farlo senza scottarsi. E poi le passiamo nello schiacciapatate.

  • polpettone tonno patate
    Fonte: Canva

    Sgoccioliamo il tonno, lo sbricioliamo con una forchetta e lo aggiungiamo alle patate. Quindi inseriamo gli altri ingredienti: l’uovo, il prezzemolo tritato, il parmigiano, il sale e impastiamo con le mani. A questo punto diamo la tipica forma del polpettone all’impasto formando un filoncino. Lo passiamo nel pangrattato e lo mettiamo in frigorifero a rassodare per circa mezz’ora.

     

  • polpettone tonno e patate
    Fonte: Canva

    Trascorso il tempo lo tiriamo fuori lo irroriamo con un filo di olio evo, lo avvogliamo nella carta da forno e lo posizioniamo sopra a una teglia. Inforniamo nel forno pre-riscaldato in modalità ventilata a 180°C – 200°C per 35 minuti. Quindi lo scartiamo e lo lasciamo cuocere altri 10 minuti in maniera che si formi la deliziosa crosticina. Serviamo caldo o altrimenti freddo.

TRUCCO DA MAMMA

Se il polpettone dovesse risultare troppo asciutto potrete aggiungere all’impasto due cucchiai di ricotta o altrimenti un po’ di latte. Il polpettone di tonno e patate si conserva in frigorifero per 2-3 giorni ricoperto con pellicola o dentro a un contenitore a chiusura ermetica.

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe