Polpette di pollo al vapore al profumo di basilico: una vera bontà

    Le polpette di pollo al vapore hanno un profumo unico, indescrivibile che sono assaggiandole si può capire. Ecco la ricetta da seguire.

    Le polpette cotte al vapore sono davvero gustose, morbide e salutari, questo metodo di cottura preserva le proprietà nutritive della carne. Si preparano in 5 minuti e si cuociono in 15 minuti, perfetto da preparare quando si ha pochissimo tempo a disposizione. Non solo,  si è certi che le polpette preparate così possano piacere a tutti.

    Polpette al basilico al vapore
    (Canva photo)

    Un piatto non solo leggero, ma molto buono e gustoso, inoltre è versatile e quindi si possono accompagnare con qualsiasi contorno. Non resta che seguire passo passo la ricetta.

    Polpette di pollo al vapore: la ricetta semplicissima e salva mamma

    Cosa c’è di più buono di un secondo piatto leggero e gustoso che metta d’accordo tutti a tavola. Accompagnate le polpette di pollo con delle patate novelle al forno, piuttosto che le melanzane al vapore.

    Polpette al basilico al vapore
    (Canva photo)

    Si può quindi optare per qualsiasi contorno, dipende da quello che si preferisce di più o da quello che ci fornisce la stagione. Ecco la ricetta spiegata passo passo, mettiti subito all’opera!

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 500 g di carne tritata di pollo
    • 2 uova
    • 2 fette di pane
    • q.b. latte
    • un mazzetto di basilico
    • 1 spicchio di aglio
    • 50 g di formaggio grana
    • q.b. di sale fino
    • q.b. olio extra vergine di oliva

    Preparazione

    1. Iniziamo subito ad ammorbidire il pane nel latte, basterà lasciarlo nella terrina e poi si strizza e si mette da parte in una ciotola ampia. Aggiungiamo la carne tritata di pollo, le uova, il grana grattugiato, il basilico lavato e sminuzzato, il sale, lo spicchio di aglio tagliato a pezzettini.
    2. Amalgamiamo bene tutti gli ingredienti e solo quando l’impasto sarà compatto possiamo preparare le polpette.
    3. Mettiamo le polpette sulla gratella della vaporiera, lasciamo cuocere per 15 minuti.
    4. Trascorso il tempo serviamo le polpette, ma per renderle più invitanti ti lasciamo un trucco.

    Trucco da mamma:

    A parte in una padella mettere dell’olio, cipolla, carote e sedano, prepariamo un soffritto perfetto, sfumiamo con il vino bianco. Poi si consiglia di frullare tutto per bene, così da realizzare una cremina. Potrai servire le polpette al basilico con questo sughetto, ma si può omettere se non si gradisce. Si consiglia di mangiare subito le polpette ancora calde. Le polpette di pollo al vapore si possono conservare per un giorno in frigo all’interno di un contenitore a chiusura ermetica, ma solo se tutti gli ingredienti sono freschi.

    INGREDIENTI