Polpette di mortadella e pistacchi: la ricetta perfetta di Benedetta Parodi

Febbraio 23, 2021Virgilia Panariello
polpette mortadella

Prep time: 15 minuti

Cook time: 10 minuti

Serves: 8 persone

Se non sapete cosa servire a cena per accontentare tutti, noi vi proponiamo le polpette di mortadella e pistacchi di Benedetta Parodi.

Quante volte siete a corto di idee e non sapete proprio cosa cucinare?  Avete mai provato le polpette di mortadella e pistacchi di Benedetta Parodi? Un secondo piatto diverso dal solito che non richiede molto tempo nella preparazione. Si preparano con diversi ingredienti invece della carne tritata di vitello, maiale o tacchino si preparano con le salsicce. Una ricetta perfetta da servire a tutta la famiglia, ma si presta benissimo come finger food sfizioso e facile che lascerà tutti i commensali a bocca aperta. Accompagnate queste deliziose polpette con le patate sabbiose, ecco la ricetta perfetta.

Allacciate il grembiule e preparate queste deliziose polpette dal sapore unico e inconfondibile un mix di sapori.

Visualizza Layout Stampa
Stampa Ricetta
Chiudi Stampa

Polpette di mortadella e pistacchi

  • Tempo preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 25 minuti
  • Dosi per: 8 persone

Siete a corto di idee? Ecco cosa servire a cena, polpette gustose e pronte in pochi minuti.

Ingredienti

Per l'impasto

  • 200 g salsiccia
  • 120 g mortadella
  • 60 g pistacchi sgusciati
  • 60 g mollica di pane
  • 60 g grana padano grattugiato
  • 50 g ricotta
  • 100 ml latte
  • 1 uovo
  • q.b. pan grattato
  • q.b. olio di semi di arachide

Per la panatura

  • 100 g pan grattato
  • 1 uovo

Per l'impasto

  • 1)
    Salsicce
    Foto:Freepik

    Iniziate ad eliminare il budello dalle salsicce. Mettete in un boccale di un frullatore i pistacchi sgusciati e tritate bene e finemente. Unite poi la mortadella a dadini e la salsiccia e continuate a frullare. Trasferite il tutto in una ciotola e tenete da parte.

     

     

     

  • 2)
    ricetta bambini con la ricotta
    Foto da AdobeStock

    Adesso mettete il pane in un piatto fondo con il latte e fate ammorbidire per bene. Poi  strizzate, unite al composto in ciotola con la salsiccia e aggiungete la ricotta, il formaggio grana, il sale e l’uovo. Lavorate bene l’impasto, dovrete ottenere un composto omogeneo ma non troppo morbido.

    Se l’impasto è troppo morbido potete aggiungere un po’ di pangrattato. Con l’impasto ottenuto formate le polpette e tenete tutte da parte in un piatto ampio.

Per la panatura

  • 1)
    polpette
    (Pexels photo)

    E’ il momento di impanare le polpette. In un piatto mettete il pangrattato., in un altro invece l’uovo sbattuto. Adagiate le polpette prima nell’uovo e poi nel pan grattato, che deve aderire bene su tutta la superficie.

     

     

  • 2)
    polpette tacchino
    Foto da Canva

    Non vi resta che mettere in una padella ampia e antiaderente l’olio di semi di arachide e riscaldate per bene. Immergete poche polpette alla volta per evitare che l’olio possa raffreddarsi, lasciatele cuocere bene.

    Poi togliete con la schiumarola e adagiatele su un piatto con carta assorbente da cucina, così da eliminare l’olio in eccesso. Adesso si che potete servire le polpette.

    Buon Appetito!

TRUCCHI SALVA MAMMA

Se volete rendere ancora più gustose queste polpette non dovete fare altro che impanare sia nel pan grattato che nei pistacchi sgusciati tritati finemente. Servirete un piatto ancora più saporito e invitante!

Nutrition

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Recipe Next Recipe