Basta un semplice trucco e il pollo cotto in padella risulterà morbido e succoso

    Con un solo trucco potrai ottenere del pollo morbido e succoso anche cuocendolo in padella. La ricetta estiva che ti consente di evitare l’uso del forno.

    Se fari parte del team niente forno in estate, molto probabilmente ti sei già trovata nella condizione di rimpiangere la cottura del pollo. In padella, infatti, capita spesso che il risultato sia molto più secco e meno piacevole da gustare.

    petto di pollo in padella
    (adobe stock photo)

    Per fortuna basta un semplice trucco per cambiare le cose e per ottenere del pollo che sia soffice e succoso proprio come quello che sei solita cuocere in forno. Una ricetta perfetta per l’estate e che amerai gustare sia come secondo che per un’insalatatona gustosa che faccia da piatto unico.

    Come ottenere un pollo soffice anche in padella

    Sapere di poter realizzare del pollo soffice anche cuocendolo in padella è sicuramente piacevole. Sopratutto perché così facendo potrai contare su un risultato buono come quello a cui sei abituata in inverno e tutto senza dover comunque accendere il forno.

    pollo in padella
    (adobe stock photo)

    Basta infatti una padella a cui aggiungere un semplice trucco per ottenere del pollo succoso e piacevole da gustare. Un pollo che amerai sia cotto a fette per un secondo leggero e improvvisato che a tocchetti e da abbinare ad un buon contorno.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 20 minuti

    Ingredienti:

    • 4 fette di pollo
    • q.b. aglio
    • q.b. sale
    • q.b. pepe
    • q.b. acqua

    Preparazione

    1. Iniziamo sbucciando e tritando uno spicchio d’aglio.
    2. Prendere una padella antiaderente e ungerla con un filo d’olio.
    3. Versare al suo interno l’aglio e farlo rosolare.
    4. Quando l’aglio appare finalmente ben dorato, aggiungere le fette di pollo. Queste dovranno essere ben distanti tra loro. Se la padella non è abbastanza grande è meglio cuocere le fette di pollo in due tempi diversi. Ciò che conta è non sovrapporle mai in modo da offrire loro una cottura migliore.
    5. Dare una prima cottura a fiamma alta e dopo un paio di secondo aggiungere le spezie.
    6. A questo punto aggiungere un bicchiere d’acqua, coprire la padella con un coperchio e far cuocere il pollo per una decina di minuti.
    7. Trascorso il tempo controllare che il pollo non sia troppo asciutto. Se è così aggiungere dell’altra acqua (poca) e far cuocere ancora. Se invece l’acqua è ancora troppa, alzare leggermente la fiamma.
    8. Il pollo dovrà cuocere in tutto per altri 5 minuti al termine dei quali l’acqua dovrà essersi asciugata del tutto. Questo è il trucco per mantenere il pollo sempre soffice ed evitare che si secchi.
    9. Una volta pronto, servirlo o gustarlo, magari con un bel contorno come un mix di verdure tutto da gustare e che ben si abbina per i sapori. Il risultato sarà comunque unico e morbido come desideravi.

    Trucco da mamme

    Per un risultato ancor più piacevole e tutto da gustare puoi aggiungere varie spezie come paprika, curcuma o se, lo preferisci, il curry. Se vuoi cuocere anche delle verdure, puoi tagliarle a cubetti e aggiungerle insieme al pollo seguendo gli step della ricetta.

    INGREDIENTI