Il plumcake salato all’acqua è leggero, gustoso e super veloce da preparare

    Prepariamo insieme un ottimo plumcake salato all’acqua. La ricetta che una volta provata conquisterà tuti.

    Quando si parla di torte salate, si pensa sempre ad impasti calorici o di difficile realizzazione. Eppure ci sono alcune dovute eccezioni come, ad esempio, quella data dal plumcake salato all’acqua.

    plumcake salato all'acqua
    (adobe stock photo)

    Una ricetta davvero semplice da realizzare e che una volta pronta può essere servita sia come antipasto che per rendere più piacevole il pranzo o la cena. Il risultato è assolutamente tutto da gustare.

    La ricetta del plumcake salato all’acqua

    Per realizzare questa ricetta basta mettere insieme ben pochi ingredienti che, una volta messi insieme, daranno vita ad un piatto davvero unico. Leggero, economico e gustoso, il plumcake salato all’acqua si rivela infatti unico per accompagnare diverse pietanze e per essere gustato in occasioni diverse tra loro.

    plumcake salato all'acqua
    (adobe stock photo)

    Inoltre risulta ottimo anche se tostato, motivo per cui gustarlo sarà sempre e solo un vero piacere. Un motivo in più per avere qualcosa di buono da condividere con chi ami.

    Ricetta per 6 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 30 minuti

    Tempo totale: 35 minuti

    Ingredienti:

    • 200 g di farina 00
    • 300 g di latte scremato
    • 50 di formaggio light
    • 50 g di prosciutto di tacchino
    • 20 g di parmigiano grattugiato
    • 20 g di olio extra vergine d’oliva
    • 1 bustina di lievito per panificati
    • q.b sale

    Preparazione

    1. Iniziamo prendendo una ciotola capiente e versare al suo interno la farina e il lievito mescolandoli per bene.
    2. In un’altra ciotola, mettere insieme acqua e olio, aggiungendo subito dopo sia il parmigiano che il sale e mescolando con cura.
    3. Mescolare per bene e versare quanto ottenuto nella prima ciotola, aggiungendo anche il prosciutto a dadini o a strisce sottili e il formaggio tagliato a dadini.
    4. Continuare a mescolare e versare quanto ottenuto in uno stampo da plumcake foderato con della carta forno.
    5. Infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti e fin quando il plumcake non diventa ben dorato in superficie. Fare la prova stecchino e in caso non fosse ancora pronto tenerlo ancora un po’ in forno.
    6. Trascorso il tempo, sfornare e servire il plumcake sia tiepido che freddo. Ancor meglio se con un contorno a base di verdure cotte al forno.

    Trucco da mamma

    Il bello di questa ricetta è che si può inserire al suo interno ciò che si vuole, trasformandolo anche in un piatto anti spreco. Ciò che conta è saper mescolare al meglio gli ingredienti tra loro.

    INGREDIENTI