PLUMCAKE ALL’OLIO D’OLIVA: a cottura lenta e soffice come una nuvola

    plumcake olio d'oliva
    Canva photo

    Il plumcake all’olio d’oliva è una ricetta di Iginio Massari per realizzare un dolce soffice come una nuvola utilizzando una cottura lenta.

    Il plumcake all’olio d’oliva è un’alternativa al più classico che prevede invece l’aggiunta di burro. Un dolce delicato e ideale per la colazione o la merenda adatto anche ai bambini. Grazie a questa lavorazione del maestro Iginio Massari potremo assaporare un dolce soffice come una nuvola e dal sapore delicato.

    In questo caso abbiamo scelto come aroma di profumarlo con l’arancia, proprio seguendo i dettami di Massari, ma nessuno ci vieterà di sostituire l’arancia con il limone se si preferisce. Il dolce prevede una doppia cottura, prima a bagnomaria e poi in forno. Scopriamo come si realizza.

    LEGGI ANCHE –> PLUMCAKE INTEGRALE CON MELE E NOCI la genuinità a colazione

    Ecco la ricetta del plumcake all’olio d’oliva

    Una ricetta perfetta per gli intolleranti al lattosio, perché priva di burro. In questo caso abbiamo scelto un olio evo piuttosto leggero e profumato. Il risultato sarà un dolce altrettanto profumato, soffice e morbido.

    plumcake olio d'oliva
    Canva photo

    Questa ricetta semplice e delicata vi permetterà di ottenere un plumcake alto e soffice grazie ad una cottura lenta con il forno statico. Scopriamo subito come realizzarlo.

    Ricetta per 8 persone

    Tempo di preparazione: 30 minuti

    Tempo di cottura: 70 minuti

    Tempo totale: 1 ora e 40 minuti

    Ingredienti:

    • 400 g di farina
    • 150 ml di olio d’oliva
    • 5 uova
    • 250 g zucchero
    • 100 g di succo d’arancia
    • scorza di un’arancia non trattata
    • mezza bustina di lievito per dolci
    • 1 pizzico di sale
    • q.b. zucchero a velo

    Preparazione:

    1. Iniziamo lavando l’arancia e grattugiando la scorza. Poi spremiamo il succo e lo filtriamo con un colino a maglie strette.
    2. In una ciotola rompiamo le uova quindi uniamo il succo d’arancia e la scorza, lo zucchero e il sale. Mettiamo la ciotola a bagnomaria e verifichiamo con un termometro che raggiunga i 40°, intanto mescoliamo.
    3. Arrivata a temperatura o trasferiamo il tutto nella planetaria o possiamo mescolare con le fruste elettriche lavorando il composto per circa 15 minuti.
    4. Intanto iniziamo ad incorporare la farina e il lievito setacciati, poco alla volta, lasciandone una manciata da parta.
    5. Poi uniamo l’olio a filo, anch’esso inserendolo in circa 4 volte. Una volta che tutto l’olio è incorporato uniamo l’ultima farina e finiamo di mescolare.
    6. A questo punto non ci resta che mettere il plumcake nello stampo (della dimensione di circa 30X10 cm) e infornare nel forno statico per 70 minuti.
    7. Possiamo decorare una volta che si sarà raffreddato con lo zucchero a velo.

    LEGGI ANCHE –> PLUMCAKE AL CIOCCOLATO CON GLASSA il dessert perfetto a Natale

    Trucco da mamma:

    Per realizzare la classica spaccatura centrale del plumcake possiamo praticare un taglio con un coltello al centro del dolce dopo aver unto con l’olio la lama.