La platessa all’arancia è un secondo semplice da realizzare e adatto a tutta la famiglia

    Scopri come ottenere un secondo piatto che vada bene per tutta la famiglia grazie ad una semplicissima platessa all’arancia.

    Ci sono secondi piatti a cui si pensa difficilmente perché a base di ingredienti semplici e che nell’immaginario comune non hanno nulla di speciale. Eppure, a volte basta semplicemente sperimentare per scoprire che a volte il gusto risiede proprio nella semplicità. Bastano infatti pochi semplici tocchi per donare sapore ad una determinata pietanza. E tutto senza dover passare ore in cucina. Esattamente ciò di cui si ha bisogno in questi mesi estivi in cui il caldo è così forte da far passare persino la voglia di mettersi ai fornelli.

    platessa all'arancia
    (adobe stock photo)

    Un esempio che concretizza quanto detto risiede nella platessa all’arancia. Un secondo piatto incredibilmente semplice e veloce da preparare e che oltre ad essere buono offre anche il vantaggio di essere sano. La scelta migliore per portare a tavola qualcosa che sia buono per tutta la famiglia e che soddisfi anche dal punto di vista nutrizionale.

    La ricetta della platessa all’arancia

    Realizzare questo secondo piatto è estremamente semplice e richiede davvero pochi ingredienti. La presenza dell’arancia è in grado di renderlo fresco e piacevole offrendo una vera esperienza di gusto e rendendo il tuo pranzo la tua cena più semplici che mai.

    platessa arancia
    (adobe stock photo)

    Basta infatti seguire gli step della ricetta per ritrovarti con un secondo piatto che abbinato alla giusta insalata e ad un paio di fette di pane integrale può diventare anche un piatto unico, bilanciato e ottimo da gustare. Proprio ciò che ti serve per portare in tavola gusto e leggerezza e per prenderti così anche cura delle persone che ami.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 10 minuti

    Tempo di cottura: 15 minuti

    Tempo totale: 25 minuti

    Ingredienti:

    • 8 filetti di platessa
    • 2 arance biologiche
    • q.b. olio extra vergine d’oliva
    • q.b. sale
    • q.b. pepe

    Preparazione

    1. Iniziamo lavando con cura i filetti di platessa per poi controllare che siano privi di spine e tamponarli con cura al fine di asciugarli per bene.
    2. Prendere una padella antiaderente e ungerla con un filo d’olio. Accendere il fuoco e quando la padella è calda abbastanza sistemarvi sopra i filetti di platessa lasciandoli cuocere un paio di minuti per parte.
    3. Grattugiare la scorza delle arance e spremere le stesse per poi bagnare il pesce in cottura.
    4. Insaporire con pepe e sale e aggiungere il resto del succo d’arancia coprendo con coperchio e lasciando cuocere per qualche altro minuto a fuoco più basso.
    5. Togliere il coperchio, alzare la fiamma in modo da far restringere il succo (ne dovrà restare un po’) e riabbassarla dopo pochi minuti.
    6. Servire i filetti di platessa con il succo d’arancia e ricoprire con quella grattugiata per donare ancor più sapore. Il piatto risulterà ancor più buono se abbinato ad un contorno di insalata di zucchine.

    Trucco da mamma

    Per un piatto ancor più buono è possibile aggiungere anche del parmigiano in scaglie molto sottili a fine cottura. In questo modo si otterrà un effetto più sapido e piacevole da gustare.

    INGREDIENTI