Pizza in padella, la ricetta buona e furba pronta in 15 minuti!

    La pizza in padella è una ricetta che si prepara in soli 15 minuti: buona, furba, e perfetta quando si ha poco tempo. 

    Se stiamo cercando una ricetta alternativa alla classica pizza e che non prevede lievitazione ma che si può preparare in poco tempo ecco la pizza in padella: facile e veloce è pronta in soli 15 minuti. 

    pizza in padella
    Canva photo

    Una ricetta perfetta quando siamo di fretta ma non vogliamo rinunciare la gusto. La pizza in padella è una di quelle ricette che una volta imparata potremo utilizzare al bisogno quando ormai è troppo tardi per mettersi ad impastare e soprattutto far lievitare la pizza.

    Ecco la ricetta della pizza in padella

    La pizza in padella si prepara senza lievito e in soli 15 minuti si porta in tavola. Croccante fuori e morbida all’interno è perfetta da fare anche all’ultimo minuto. Un’alternativa veloce e senza utilizzare il forno.

    pizza in padella
    Canva photo

    Un salva cena perfetto o anche un’ottima merenda, la pizza in padella è squisita e velocissima. Potremo farcirla o con la mozzarella e il pomodoro così da fare una margherita o arricchirla con altri ingredienti.

    Ricetta per 2 persone

    Tempo di preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 10 minuti

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 300 g di farina 00
    • 180 g di acqua
    • 1 cucchiaio di olio evo + q.b. per il condimento
    • 8 g di lievito per torte salate
    • 1 cucchiaino scarso di sale + q.b. per il condimento
    • 300 g di pomodoro a pezzettoni
    • 1 mozzarella per pizza

    LEGGI ANCHE –> Frittata con prosciutto e formaggio: sembra una pizza ma non lo è

    Preparazione:

    1. Mescoliamo in un recipiente le polveri: farina, lievito e sale. Poi aggiungiamo l’olio e l’acqua. Mescoliamo bene così da formare un panetto molto morbido. Con queste quantità potremo realizzare due pizze rotonde.
    2. Prendiamo una padella antiaderente del diametro di circa 24 centimetri e stendiamo metà impasto.
    3. Mettiamo sopra il pomodoro condito con un filo d’olio evo e sale e poi cuociamo con il coperchio per una decina di minuti. Teniamo la fiamma moderata, né troppo alta né troppo bassa.
    4. Ora non resta che aggiungere la mozzarella a pezzetti e richiudere. Lasciamo sciogliere e serviamo.

    LEGGI ANCHE –> PIZZA CON VERDURE SENZA LIEVITAZIONE la ricetta che vi salverà la cena

    Trucco da mamma:

    Il nemico numero uno di questa pizza è l’acqua quindi se non avete la mozzarella per pizza ma una semplice fior di latte il consiglio è di lasciarla scolare bene onde evitare che formi del liquido in cottura.

    INGREDIENTI