La piadina all’acqua è la scelta ideale per mangiare bene quando sei a dieta

    La piadina all’acqua rappresenta un piatto leggero ma ricco di gusto che puoi concederti ogni volta che vuoi.

    Se sei un’amante delle piadine ma cerchi anche di mantenere il peso stabile, puoi contare su una piadina all’acqua.

    piadina all'acqua
    (adobe stock photo)

    La ricetta perfetta per mangiare qualcosa di buono e che al contempo sarà in grado di consentirti un pasto gustoso al punto da poter essere condiviso con gli amici. Semplice da preparare è ottima sia appena cotta che fredda. Cosa che aiuta a farti godere della piadina che tanto ami tutte le volte che vuoi.

    La ricetta della piadina all’acqua

    Per poter contare su una buona piadina all’acqua ti basta mettere insieme davvero pochi ingredienti. Il condimento potrai poi sceglierlo in base alle tue preferenze e optando ovviamente per ingredienti sani e leggeri.

    piadina all'acqua
    (adobe stock photo)

    Un esempio è quello dello stracchino (che esiste anche in versione light) da abbinare alla rucola. E tutto per un risultato finale che amerai fin dal primo assaggio e che piacerà a chiunque sceglierai di offrirlo.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: 30minuti

    Tempo totale: 45 minuti

    Ingredienti:

    • 200 g di farina integrale
    • 320 g di acqua
    • q.b. sale
    • q.b. olio extra vergine d’oliva
    • 200 g di stracchino
    • 100 g di rucola

    Preparazione

    1. Prendere una ciotola capiente e mescolare insieme la farina, l’acqua, il sale e l’olio. Il risultato dovrà essere un composto non troppo liquido e omogeneo.
    2. Mettere a scaldare una padella antiaderente unta con poco olio e versare al suo interno un quarto dell’impasto ottenuto.
    3. Far cuocere per circa 7 minuti e fin quando non diventa dorato e quando ciò avviene girare dall’altra parte e procedere con la cottura.
    4. Sistemare in un piatto e proseguire con gli altri mestoli di impasto al fine di ottenere ben 4 piadine.
    5. Una volta pronte, riempirle con stracchino e rucola, chiuderle e servirle.
    6. La ricetta perfetta da abbinare ad un buon contorno come le chips di barbabietola. Cosa che renderà il tuo spuntino ancor più piacevole da gustare.

    Trucco da mamma

    Per un risultato più particolare puoi aggiungere delle spezie alle tue piadine inserendole nell’impasto. Dalla curcuma alla paprika potrai così godere di un sapore sempre diverso.

    INGREDIENTI