Pesto alla siciliana: un tripudio di colori e profumi a tavola

    Prepara un pesto diverso dal solito e allieterai i palati di tutti, ecco la ricetta del pesto alla siciliana, il pranzo sarà tutt’altra storia.

    Sono tanti i condimenti che si possono utilizzare per condire i primi piatti, invece del classico pesto di basilico, oggi ti presentiamo un condimento diverso dal solito, vivace, colorato e molto saporito.

    Pesto siciliana
    (Canva photo)

    Stiamo parlando del pesto alla siciliana, condimento perfetto non solo per i primi piatti, ma per bruschette e crostini. Si prepara facilmente a casa con pochissimi e semplicissimi ingredienti che avrai in frigo e in dispensa. Il pesto alla siciliana è un condimento tipico, ma nel corso degli anni si è dato vita a piccole variazioni negli ingredienti base. Ci sono dei piccoli segreti che rimangono ben custoditi in alcune famiglie, che si tramandano da generazione in generazione. Senza perderci in chiacchiere ecco la ricetta del pesto alla siciliana.

    Pesto alla siciliana: la ricetta perfetta per condire non solo la pasta

    Oggi scopriamo come preparare a casa in pochi e semplici step il pesto alla siciliana, che non va confuso con quello alla trapanese che si prepara in modo diverso.

    Pesto siciliana
    (Canva photo)

    Il pesto alla siciliana è perfetto sia per servire un piatto caldo che freddo. Il vantaggio della ricetta è la velocità e non solo non occorre cuocere nulla, ecco come preparare a casa in soli 15 minuti il pesto.

    Ricetta per 4 persone

    Tempo di preparazione: 15 minuti

    Tempo di cottura: \

    Tempo totale: 15 minuti

    Ingredienti:

    • 500 g di pomodori ramati
    • 1 spicchio di aglio
    • 50 g di pinoli
    • q.b. olio extra vergine di oliva
    • 1 spicchio di aglio
    • un mazzetto di basilico
    • 160 g di ricotta
    • 80 g di ricotta vaccina
    • q.b. pepe nero
    • q.b. sale

    Preparazione

    1. Iniziamo a lavare per bene sotto acqua corrente i pomodori, asciughiamoli con carta assorbente da cucina. Dividiamo a metà i pomodori, eliminiamo la parte interna e schiacciate i pomodori e rimuoviamo i semi interi e rimuoviamo il succo in eccesso. Basterà mettere i pomodori in un colino. Solo così il pesto sarà asciutto.
    2. Nel frattempo lavare le foglie di basilico devono essere fresche e senza macchie. Lavare sotto acqua corrente fredda, asciughiamo, basterà mettere le foglie di basilico su un canovaccio di cotone e tamponare.
    3. In un mixer mettere le foglie di basilico, i pinoli, l’aglio, il formaggio grattugiato, la ricotta, unire l’olio e frullare per bene. Aggiungere un po’ di sale e pepe. Frullare a bassa velocità e non appena si otterrà la giusta cremosità fermarsi. Il pesto è pronto per poterlo utilizzare. Prova a preparare a casa il pesto di avocado, un condimento light perfetto per gustare la pasta senza troppi senza di colpa.

    Trucco da mamma:

    Il pesto pronto si può conservare in frigo all’interno di un barattolo di vetro ben chiuso per due giorni.

    INGREDIENTI