Pesto di prezzemolo: un condimento particolare non solo per la pasta

    pesto
    (Adobestock photo)

    Il prezzemolo si utilizza tantissimo in cucina per insaporire piatti, ma avete mai preparato il pesto? Scopri la ricetta perfetta.

    Stanche del solito pesto di basilico? Non vi resta che provare questo pesto si prepara con il prezzemolo, perfetto per condire la pasta e non solo anche per spalmare su fette di pane o crostini. Se volete stupire a cena gli invitati servitelo su bruschettine accompagnando con formaggi freschi e stagionati. E’ una salsa molto delicata, profumata e cremosa ma anche molto versatile. Provate ad accompagnare secondi piatti di pesce o carne come il pollo al prezzemolo, scoprite come prepararlo a casa senza difficoltà ecco la ricetta.

    Non vi resta che indossare il vostro grembiule e preparare anche voi il pesto di prezzemolo, pochi ingredienti e minuti per servirlo a tavola e stupire tutti.

     

    • Tempo di preparazione: minuti
    • Ingredienti: prezzemolo 150 g/ olio extra vergine di oliva 130 ml / pinoli 40 g / spicchio di aglio 1 / succo di limone q.b. /

    TRUCCO DA MAMME: In alternativa al pecorino romano potete utilizzare anche il parmigiano reggiano o il formaggio grana padano.

    prezzemolo (Pixabay photo) Iniziate selezionando il prezzemolo, che deve avere le foglie intatte e di un bel verde brillante se vorrete ottenere un pesto a dir poco perfetto. Pulitelo eliminando parte dei gambi, lasciate qualcuno. Lavatelo sotto acqua corrente fredda e poi tamponate con carta assorbente da cucina.

    prezzemolo (Pixabay photo) Tritate il prezzemolo in un mortaio oppure lo mettete in un boccale e tritate con un frullatore ad immersione. Dovrete aggiungere olio extra vergine di oliva, lo spicchio di aglio, il pecorino grattugiato, pinoli, un pizzico di sale e un pò di succo di limone. Frullate fino a quando non otterrete un composto cremoso. Il pesto è pronto e potrete gustare subito oppure lo conservate in un contenitore ermetico. Ricordate di coprire con olio e conservate in frigo per qualche giorno.